MENU DI NAVIGAZIONE
Vacanze in Agriturismo selezionati con mamma e papà
Idee ed offerte speciali per vacanze in montagna formato famiglia
I migliori hotel a misura di bambino selezionati, visitati e garantiti dal nostro team
Destinazioni mare da sogno per famiglie - bimboinviaggio.com

Londra per la famiglia

Londra a misura di bambini e ragazzi.
Benvenuti a Londra: la capitale europea per i bambini. La Gran Bretagna è l’isola per eccellenza. La nazione europea più tradizionalista ed allo stesso tempo più protesa verso il nuovo mondo. La capitale: Londra; una metropoli profondamente europea, con i vecchi edifici storici, le piccole strade, le piazzette ed i giardini. I tradizionali mercati rionali, i bellissimi parchi popolati da simpaticissimi scoiattoli e le passeggiate lungo il fiume; allo stesso tempo, però, una città che strizza l’occhio alle grandi metropoli americane; una città multirazziale, multiculturale, ricca di meravigliosi esempi di architettura moderna e che si sta sviluppando sempre più verso il cielo con i suoi nuovissimi e lucidissimi grattacieli. La rete metropolitana più antica e capillare d’Europa che permette rapidi spostamenti fra i numerosi quartieri ed i tanti monumenti e punti di interesse. A Londra tutti, senza esclusione, trovano ciò che più li interessa: questo vale per gli adulti, i bambini, gli anziani, i singles, i gruppi di amici e, non ultime, le famiglie. Londra è, per i bambini, un’ inesauribile miniera di divertimenti, svaghi ed avventure. Ogni anno si creano nuove attrazioni mentre quelle già esistenti vengono costantemente aggiornate. Per le attività all’aperto i numerosi parchi e gli zoo sono ideali, mentre tutti i musei sono attrezzatissimi con esposizioni interattive che stimolano la partecipazione dei più piccoli e degli adolescenti. Inoltre i bambini sotto i 5 anni viaggiano gratuitamente sui mezzi di trasporto pubblico: bus e metropolitana, mentre bambini e ragazzi fra i 5 ed i 15 anni usufruiscono di tariffe ridotte.

[Not a valid template]

Molti parchi e giardini contengono aree di gioco per i piccoli, dotate di strutture moderne e sicure ed alcuni parchi dispongono di One O’Clock Clubs (aree per bambini sotto i 5 anni con personale addetto alla supervisione). Si possono far volare gli aquiloni a Hampsted Heath, a nord della città, da dove, inoltre si può anche ammirare una dei rari panorami dall’alto della collina di Hampsted. A Regent’s Park si trova un famoso zoo; anche a Battersea Park c’è uno zoo ed al Crystal Palace Park si trova addirittura una fattoria. Nei parchi di Greenwich e di Richmond non è raro avvistare dei cervi.
Ci sono poi alcuni famosi teatri di marionette, il famoso museo delle cere di Madame Tussaud ed alcuni spettacoli teatrali particolarmente adatti alle famiglie con bambini: intendo le produzioni Disney di famosi musicals come “The Lion King” (Il Re Leone) e “Mary Poppins”, spettacoli molto graditi agli adulti che riscuotono un indubbio successo anche fra bambini ed adolescenti.
A Londra, però, il vero regno dell’infanzia (ma anche degli adolescenti e spesso dei genitori) è lo spettacolare negozio di Hamley’s in Regent Street, pochi passi a nord di Piccadilly Circus: un grande magazzino di cinque piani interamente dedicato ai giocattoli ed al modellismo. Vi si possono trovare tutte le novità del mercato accanto a giochi più classici ed intramontabili.
La legge vieta ai minori di 14 anni di accedere ai Pub ed ai Wine Bar ma la maggior parte dei ristoranti offre menù speciali per i più piccoli e mette a disposizione seggioloni ed intrattenimenti sempre a condizione che i bambini siano ben educati e rispettosi della quiete del locale.
Ad est della città si trova uno dei più imponenti monumenti: la storica Torre di Londra. La magia di questo posto affascina da sempre i grandi ed i piccoli. Le famiglie con bambini potranno passare un’ interessante mezza giornata in questo incantevole scenario. All’interno del castello si possono ammirare le esposizioni di armi antiche ed i costumi dei soldati delle epoche passate oltre a quelli delle guardie reali dei tempi di Elisabetta I° ed Enrico VIII°; vedere il ceppo usato per le condanne capitali e le celle dove venivano rinchiusi i traditori ed i rivoltosi. Si può ammirare il favoloso scintillio dei gioielli della corona con gli oggetti usati nelle incoronazioni dei vari sovrani fra i quali la Regina Vittoria e l’attuale Regina Elisabetta II°.

[Not a valid template]

Inoltre all’interno delle mura del castello si trovano bellissimi giardini nei quali poter passeggiare in tranquillità. Accanto alla Torre di Londra si eleva il fantastico Tower Bridge (Il Ponte della Torre) che, con la sua imponente e famosissima struttura, domina l’estremità orientale del fiume Tamigi all’altezza dei St. Katharine’s Docks: un tranquillo e pittoresco porticciolo dove è possibile passeggiare tranquillamente. Non distante dalla Torre di Londra, nel cuore della City, si può visitare il monumento al grande incendio (Monument) che distrusse completamente la vecchia città di Londra nel 1666. A quel tempo le strutture delle case erano in legno e quindi il fuoco ebbe gioco facile. Bisogna annotare che l’attuale Grande Londra è il risultato dell’unione di due antiche città vicine, più una grande quantità di villaggi circostanti. Le due città originarie erano la città di Londra ad est, oggi detta City, e la città di Westminster ad ovest dove oggi si trovano il West End, famoso per lo più per i teatri, e la quasi totalità dei monumentali edifici Istituzionali, da Buckingham Palace al Parlamento, dalla Torre Victoria all’abbazia di Westminster. Da Whitehall alla Clarence House, da St. James’s Palace a Kensington Palace.
In questa prodigiosa città si possono svolgere illimitate attività. Si può navigare sul Tamigi alla scoperta di ponti e palazzi storici; si può salire sulla ruota panoramica più alta d’Europa per ammirare una fantastica veduta (è consigliato prenotare in anticipo per evitare le lunghe file che in alcuni momenti dell’anno si creano all’ingresso); si possono effettuare escursioni al non distante castello di Windsor od a quello di Hampton Court. Si possono visitare i nuovissimi Warner Bros. Studios dove trascorrere una mezza giornata girovagando sul set dei film di Harry Potter: dal castello di Hogwarts al villaggio di Hogsmeade. (Le prenotazioni si possono effettuare unicamente dal sito internet). Sempre a poca distanza da Londra si trova il parco Legoland dove i bambini potranno vivere la magia del mondo colorato dei famosi mattoncini fra attrazioni di vario genere; insomma, genitori e bambini possono trovare a Londra e nei suoi dintorni, un universo di cose da fare insieme, aiutati dall’efficace ed impeccabile organizzazione britannica.

Marco Ciaranfi

[Not a valid template]