MENU DI NAVIGAZIONE

Bandiera Blu 2024: ecco le 14 spiagge new entry per “un tuffo dove l’acqua è più blu”

bandiere blu 2024

Come ogni anno è arrivata la lista delle Bandiere Blu 2024, un elenco da tenere sempre a portata di mano, perché raccoglie le migliori spiagge e le acque più pulite dell’Italia intera. Sono 14 le nuove città che entrano nella lodevole rosa, composta da ben 236 località rivierasche e 81 approdi turistici in cui svolazzerà il drappo con il logo del mare.

Un vessillo prestigioso che testimonia che nei 236 comuni italiani, per complessive 485 spiagge (di cui fanno parte anche 23 laghi), ci sono acque di balneazione che sono risultate eccellenti negli ultimi 4 anni e quindi ideali per nuotare con in bambini e tutta la famiglia!Ecco di seguito i nuovi ingressi delle Bandiere Blu 2024 e Bimboinviaggio ve le racconta un po’ e vi propone alcuni dei suoi family hotel e villaggi sul mare, comodi e vicini, per chi vuole fare un viaggio balneare con tutta la famiglia, ma garantendo “un tuffo dove l’acqua è più blu”!

Liguria

Iniziamo dall’azzurra Liguria per dare il benvenuto a due spiagge molto amate: Borgio Verezzi e Recco, nei comuni rispettivamente di Savona e Genova, dove oltre alle spiagge di sabbia chiara la prima e bianchi ciottoli la seconda si possono fare passeggiate sul lungomare fra le deliziose case e i negozietti della riviera e poi assaggiare anche la mitica focaccia genovese e la celebre Focaccia di Recco Igp, preparata secondo l’antica ricetta senza sosta nei forni e panetterie del centro, da mangiare appena sfornata o piacevolmente distesi sotto l’ombrellone, di fronte al mare!

> In provincia di Savona BimboinViaggio vi consiglia l’hotel 4 stelle Lido Resort, nella vicina Finale Ligure, che vanta ben 6 spiagge insignite dalla Bandiera Blu.

Sicilia

Ci sono tre new entry anche nella magica Sicilia: si tratta della vivace Letojanni, della modaiola Taormina, con la sua fresca spiaggia di ciottoli in località Mazzeo (per la provincia di Messina) e della barocca Scicli (con le baie dorate di Sampieri e Pisciotto) in provincia di Ragusa, luoghi in cui arte e cultura si fondono in un caleidoscopio di colori, sapori e tradizioni, ma che traggono sempre linfa vitale dal mare a cui guardano dalle terrazze e passeggiate sulla spiaggia dove turisti da tutto il mondo accorrono ispirati dall’indiscutibile bellezza.

> BimboinViaggio vi consiglia l’RG Naxos Hotel: l’hotel 4 stelle per famiglie si trova sul mare a Giardini Naxos, vicino a Taormina, e vanta una vista spettacolare e per gli amanti dell’acqua e del relax anche la piscina e il centro benessere.

Letojanni bandiera blu

Abruzzo

A Ortona, in provincia di Chieti vanno segnalate la spiaggia del Lido dei Saraceni e Ripari di Giobbe, che si trovano alle due estremità rispetto alla città: la prima ospita tre stabilimenti balneari e una spiaggia libera, adatta per chi cerca servizi e morbida sabbia (a portata di auto e  biciclette grazie alla ciclopedonale che arriva direttamente sul mare), mentre la seconda, più selvaggia, si trova in una riserva raggiungibile solo a piedi, e fa parte della Costa dei Trabocchi, con i suoi ciottoli bianchi e l’acqua cristallina!

> In Abruzzo sul mare una delle scelte di BimboinViaggio è il 4 stelle Villaggio Lido d’Abruzzo, che si trova a Roseto degli Abruzzi, il cui lungomare è disseminato di bandiere Blu.

Trentino Alto Adige

Anche il Trentino Alto Adige vanta ben 2 nuovi ingressi, nelle spiagge di Tenno e Vallelaghi, in provincia di Trento, destinazioni per chi non ama il caldo torrido della spiaggia, ma preferisce il fresco estivo della montagna e il bagno nell’acqua rinfrescante del lago!

> Non è lontano, ad Andalo una delle preferenze di BimboinViaggio: si tratta del 3 stelle Alpino Baby Family Hotel, per chi vuole trascorrere con la famiglia una vacanza in montagna, che permette di apprezzare anche la natura circostante, negli ampi giardini e di fare tanti tuffi nel divertente acquapark.

Marche, Campania e Calabria

Ci sono 3 nuove spiagge Bandiera Blu da segnalare anche nel centro-sud in provincia di Fermo, Caserta e Vibo Valentia, rispettivamente nei comuni di Porto Sant’Elpidio (da segnalare la spiaggia del lungomare centro-sud), Cellole (con le vicine Baia Felice e Baia Domizia sud) e infine Parghelia, con le splendide spiagge della Tonnara o di Michelino, dove il turchese dell’acqua è cristallino e le coste offrono scenari ancora incontaminati.

> BimboinViaggio vi consiglia una vacanza all’Holiday Family Village che si trova proprio sul mare a Porto Sant’Elpidio oppure il 4 stelle Villaggio Hotel Baia del Godano, a Capo Vaticano, in provincia di Vibo.

manduria bandiera blu 2024

Puglia

Altra regione che vanta circa 940 chilometri di coste è la Puglia che quest’anno annovera fra i nuovi comuni con la Bandiera Blu anche le spiagge di Lecce, con la sua azzurra San Cataldo che si affaccia sull’Adriatico, Patù sulla punta del “tacco” d’Italia (con le sue grotte e acque dolci che sfociano nel mare) e infine Manduria, con la sua bianca spiaggia di San Pietro in Bevagna in provincia di Taranto, meta di famiglie con bambini che amano la spiaggia libera, pulita e la dimensione accogliente e residenziale.

> BimboinViaggio vi consiglia molte strutture in Salento, che offrono soluzioni familiari per tutte le tasche, dal camping al Relais di charme.

di Valentina Castellano Chiodo
Immagini: Pixabay, Valentina Castellano Chiodo, Comune di Manduria