Scopri l’Irlanda con la tua famiglia: cosa fare con i bambini

Sito Ufficiale dell'Irlanda
Indirizzo:
Irlanda

L’Irlanda, con la sua natura rigogliosa, le leggende di gnomi e trifogli, e la celebrazione del Saint Patrick’s Day, è un luogo che affascina grandi e piccini. Ma c’è molto di più da scoprire in questa terra di storia millenaria e paesaggi mozzafiato. Scopri l’Irlanda con la tua famiglia e crea ricordi indimenticabili insieme!

Vi suggeriamo cosa fare con i bambini, le attività da fare a Dublino e i suoi dintorni, specialmente se state pianificando una vacanza in famiglia. Preparatevi a immergervi nella cultura, nella natura e nell’ospitalità di questa terra affascinante. 

St. Patrick’s Day a Dublino

Dal 15 al 18 marzo 2024, la capitale irlandese si trasforma in un tripudio di colori, musica e festeggiamenti per il St. Patrick’s Day. La parata nazionale, che attraversa le strade di Dublino, è un’esperienza coinvolgente per grandi e piccini. Indossate i tradizionali cappelli e le barbe rosse, unitevi al corteo e immergetevi nell’atmosfera allegra. Oltre alla parata, ci sono laboratori, mostre d’arte e concerti gratuiti per tutta la famiglia

Esplorare Dublino e dintorni

La capitale irlandese è stata insignita dall’UNESCO come Città della Letteratura e votata due volte come la città più accogliente d’Europa dai viaggiatori di TripAdvisor. Visitate il Trinity College, ammirate la bellezza della casa di James Joyce e fate un salto nei tradizionali pub di Temple Bar per ascoltare la musica folk dal vivo. Ma non fermatevi qui: esplorate i dintorni! La Dublin Bay, con i suoi percorsi escursionistici sulla costa e le montagne di Dalkey Quarry, offre avventure per tutta la famiglia. E non dimenticate di passeggiare sul sentiero costiero di Howth, godendo di panorami mozzafiato.

La Wild Atlantic Way

La Wild Atlantic Way celebra il suo decimo anniversario nel 2024 e il National Geographic l’ha inserita nella Cool List 2024, riconoscendola come una delle destinazioni più affascinanti da visitare quest’anno. Con i suoi 2.500 chilometri che hanno ispirato poeti e pittori, la Wild Atlantic Way è considerata il percorso costiero più lungo del mondo! Si snoda lungo il limite estremo d’Europa, partendo dalla punta di Malin Head, nella contea di Donegal, fino alla pittoresca cittadina di Kinsale, nella contea di Cork, sul Mar Celtico.

Lasciatevi incantare dai suoi paesaggi epici, dai caratteristici muretti a secco e dai cottage dal tetto di paglia. Scattate le foto più suggestive tra le imponenti montagne e sulle spiagge deserte. E per chi viaggia con bambini, esplorare la Wild Atlantic Way è un’esperienza da vivere non solo a piedi, ma anche in auto, in bicicletta o in barca (noleggiando una barca o un kayak o partecipando a un tour in battello). Potete anche optare per un’escursione guidata, per affrontare i tratti più accessibili in tutta sicurezza.

9-wild-atlantic-Cliffs of Moher_Web Size

Divertimento senza alcol al Board Pub

Chi ha mai detto che per divertirsi è necessario bere alcolici? A Dublino è arrivato il Board, il primo pub della città che propone esclusivamente bevande analcoliche, offrendo anche oltre 200 giochi da tavolo, un vero paradiso per tutta la famiglia! Questo locale è l’ideale per coloro che desiderano vivere l’atmosfera tipica di un tradizionale pub irlandese, con piatti della cucina locale, ma senza rinunciare al divertimento con i bambini, giocando e brindando con cocktail analcolici al gusto di frutta.

Le alternative a Spritz e Bloody Mary sono deliziose e, non essendo alcoliche, mantengono il sapore autentico senza causare ubriachezza! Con una vasta selezione di giochi, tra cui classici come Monopoli e Risiko, i più giovani possono divertirsi insieme, seguendo una semplice regola: chi perde paga il prossimo giro! Per maggiori informazioni, visitate: boarddublin.com.

Altri 11 motivi per visitare l’Irlanda e Dublino

  1. Gente cordiale: L’ospitalità degli irlandesi non è una leggenda. In Irlanda, le persone sono amichevoli, cordiali e sempre disponibili ad aiutare i turisti. Gli irlandesi amano il proprio paese e desiderano che i visitatori vengano accolti in maniera egregia. Assicuratevi di fare un salto in un pub tradizionale durante il vostro soggiorno e intrattenete una conversazione con un irlandese; questa esperienza completerà sicuramente il vostro viaggio.
  2. Bellissimi paesaggi: L’Irlanda è una gemma preziosa per la bellezza dei suoi paesaggi. È la destinazione ideale per fare favolose escursioni e godere di una natura ancora incontaminata. Suggestive strade di campagna vi condurranno verso panorami verdi e selvaggi spazzati dalla pioggia e dal vento, nonché verso scogliere mozzafiato, laghi, montagne e viste a perdita d’occhio sulle acque turchesi di un mare con onde spesso impetuose.
  3. Destinazione sicura: L’Irlanda è un paese molto sicuro da visitare. Tuttavia, prestate attenzione alla festività del 12 luglio (Orangemen’s Day), quando potrebbero scoppiare tensioni tra protestanti e cattolici.
  4. Molto da vedere e da fare: In Irlanda, non c’è tempo per annoiarsi. Oltre alle numerose bellezze naturali da ammirare, sarai sorpreso anche dalle molteplici attività che il paese propone. Fare kayak in mare sarà un modo per scoprire le coste e le baie irlandesi; attraversare il ponte di corda sopra il mare di Carrick-a-Rede in Irlanda del Nord ti renderà adrenalinico; visitare il Castello di Blarney e coricarti a testa in giù per baciare una pietra magica ti donerà l’eloquenza; visitare il villaggio di Howth (vicino a Dublino), vedere la colonia di foche presso il porto e mangiare del buon pesce fresco, allieterà la tua giornata.
  5. Esplorare Castelli e Fortezze: I piccoli avventurieri ameranno esplorare i castelli medievali sparsi per l’Irlanda. Fate una visita al Castello di Blarney nella contea di Cork, dove i bambini potranno baciare la famosa Pietra di Blarney per ottenere il dono dell’eloquenza. Al Castello di Bunratty nella contea di Clare, immergetevi nel passato e scoprite come vivevano le persone nel Medioevo.
  6. Navigare sul Fiume Shannon: Prendete una barca e navigare sul Fiume Shannon, il più lungo fiume d’Irlanda. Ammirate la natura circostante, osservate gli uccelli e godetevi il ritmo tranquillo della navigazione. Potete noleggiare una barca o partecipare a un tour organizzato.
  7. Esplorare le Isole Aran: Le Isole Aran sono un vero paradiso per le famiglie. Prendete un traghetto da Galway e visitate queste isole pittoresche. Esplorate i siti storici, noleggiate una bicicletta e pedalate lungo le strade panoramiche, o semplicemente godetevi la vista mozzafiato dell’Atlantico.
  8. Visita al Centro del Folk Park di Bunratty: Questo parco a tema offre un’esperienza coinvolgente per grandi e piccini. Camminate tra le case tradizionali ricostruite, interagite con gli attori in costume e scoprite la vita di un tempo. I bambini adoreranno anche il parco giochi e gli animali della fattoria.
  9. Esplorare la Valle di Glendalough: Questo sito storico e naturale nella contea di Wicklow è perfetto per una gita in famiglia. Ammirate le rovine di un antico monastero, passeggiando tra i laghi e le montagne. I sentieri sono adatti anche ai bambini più piccoli.
  10. Visita al Museo Nazionale di Dublino – Archaeology: Questo museo offre una panoramica sulla storia dell’Irlanda attraverso reperti archeologici. I bambini potranno ammirare tesori vichinghi, antichi gioielli e oggetti misteriosi. L’ingresso è gratuito, rendendolo un’ottima opzione per le famiglie.
  11. Esplorare la Foresta di Phoenix Park: A Dublino, il Phoenix Park è uno dei parchi cittadini più grandi d’Europa. Qui potrete vedere i famosi cervi di Phoenix Park, fare un picnic, noleggiare biciclette o semplicemente passeggiare tra gli alberi secolari.

In questo viaggio, avrete davvero l’occasione di vedere l’Irlanda dal punto di vista degli irlandesi, quella dove cielo e mare si toccano e si sfiorano continuamente. 🍀🇮🇪

Per ulteriori informazioni e idee di viaggio, visita il sito ufficiale dell’Irlanda.

Immagini (via https://www.irelandscontentpool.com/)

  • 0-3 2022, St Patrick’s Day Festival, Courtesy Allen Kiely
  • 4 Courtesy St Patrick’s Festival Dublin
  • 5 Courtesy Barry McCall Photographer
  • 6 Courtesy Failte Ireland
  • 7-11 Ireland Tourism Office
  • via Ufficio Stampa Turismo Irlandese / AT Comunicazione

Foto e Video