MENU DI NAVIGAZIONE

Natale a New York: cosa vedere con i bambini

natale a new york cosa vedere con i bambini

Natale a New York: cosa vedere con i bambini

Con chi volare?
SWISS via Zurigo da Roma, Milano , Venezia, Firenze

Dove Dormire?
DoubleTree Suites by Hilton New York City – Times Square
Ottimo hotel che dispone di 468 suite con due camere da letto, sistemazioni perfette per due adulti e due bambini. Le suite sono dotate di tutti i comfort moderni e di vista panoramica su Times Square. L’hotel ha un “Kids Club” e mette a disposizione  delle famiglie: passeggini, culle,  menu per bambini, leccornie e dolcetti vari e, last but not least, le Sony Playstations in camera.

Cosa vedere con i bambini a New York
Parlando o scrivendo di New York, si rischia sempre di dimenticare qualcosa. L’argomento è talmente ampio che inevitabilmente non si riesce a descrivere tutto ciò che si può vedere, fare, comprare, conoscere.
New York è indiscutibilmente multietnica, multiculturale … in definitiva è un po’ multiTUTTO.

Anche se a prima vista New York potrebbe sembrare una destinazione essenzialmente “per adulti”, in realtà una famiglia con bambini si trova estremamente a proprio agio visitando questa “perla” degli Stati Uniti. Ogni ristorante provvede adeguati menù per piccoli ospiti; la città presenta ampi spazi verdi e parchi di vaste dimensioni (l’esempio più importante è certamente Central Park), sempre rigorosamente attrezzati con scivoli, altalene e giochi per bambini.

New York è sempre bella ma durante le festività natalizie è magica. Vediamo cosa offre alle famiglie per il prossimo Natale.

La stagione natalizia si apre con la Macy’s Thanksgiving Day Parade: la più famosa parata della Festa del Ringraziamento, giunta all’88° edizione, si terrà quest’anno il 27 novembre a partire dalle ore 9. Un appuntamento imperdibile e uno straordinario show in movimento che coinvolge ogni anno oltre 10.000 partecipanti che sfilano tra le strade di Manhattan, con carri colorati, bande musicali ed enormi gonfiabili dei più celebri personaggi del mondo animato. La parata prende il via all’incrocio tra 77th Street e Central Park West e si conclude, come da tradizione, a Herald Square, di fronte a Macy’s.

L’albero di Natale del Rockefeller Center è il simbolo del Natale di New York City e quest’anno sarà illuminato a partire dal 3 dicembre 2014. La cerimonia di accensione, con spettacoli live dalle 19 alle 21 e ospiti del mondo dello spettacolo, richiama decine di migliaia di persone nella Rockfeller Plaza e milioni di spettatori che assistono in diretta televisiva all’evento. L’albero, decorato con migliaia di luci LED e con una preziosa stella di Natale firmata Swarovski, rimarrà acceso fino al 7 gennaio. Per tutta la stagione invernale fino ad aprile sarà aperta la pista di pattinaggio sul ghiaccio The Rink at Rockefeller Center, che può ospitare un massimo di 150 pattinatori alla volta.

A partire da novembre, sarà possibile fare acquisti originali nelle bancarelle dei mercatini di Natale, che apriranno in diversi punti della città. Tra questi si segnalano Union Square Holiday Market (20 novembre – 24 dicembre), Columbus Circle Holiday Market (2-24 dicembre), Holiday Shops at Bryant Park (21 ottobre al 4 gennaio), situato all’interno del Winter Village a Bryant Park e Grand Central Holiday Fair (17 novembre-24 dicembre), nella Vanderbilt Hall di Grand Central Terminal.

Genitori e bambini vivranno un’esperienza indimenticabile visitando la terrazza panoramica dell’Empire State Building che, con i suoi oltre trecento metri di altezza è il grattacielo più alto della città.
Per tutto il mese di dicembre, tornano gli spettacoli di luci LED all’Empire State Building che si illuminerà a tema natalizio, offrendo uno show sensazionale. I visitatori dell’Osservatorio potranno assistere inoltre a performance live di Natale, realizzate nella lobby decorata a festa e all’80° piano, e ammirare una veduta a 360° sulla città.

Durante le feste non c’è niente di meglio che concedersi una serata a teatro con famiglia e amici. Due gli spettacoli da non perdere, grandi classici di stagione: Radio City Christmas Spectacular con le Rockettes dal 7 novembre al 31 dicembre al Radio City Music Hall e Lo Schiaccianoci di George Balanchine del New York City Ballet dal 28 novembre al 3 gennaio.

Ancora un evento perfetto per tutta la famiglia: THE RIDE’s Holiday Edition permette di girare per la città ammirando le strade e gli edifici decorati a festa comodamente seduti su un autobus con ampie finestre che garantiscono un’ottima visuale. Le corse saranno attive dal 17 novembre 2014 al 4 gennaio 2015, con una giornata di anteprima il 10 novembre On Location Tours propone Holiday Lights & Movie Sites, il tour che permette di scoprire la città seguendo le tracce di grandi film del Natale girati a New York City come Miracolo sulla 34a strada, Mamma ho perso l’aereo, Elf e altri. Disponibile dal 28 novembre al 1° gennaio 2015.
WindowsWear è un tour che porta alla scoperta delle più belle e stravaganti decorazioni e vetrine di Natale. La visita inizia da Macy’s Herald Square per proseguire su Fifth Avenue passando per l’Empire State Building, Bryant Park, Rockefeller Center, Central Park e altri indirizzi iconici della città.

Non si può poi dimenticare Broadway: il cuore pulsante della città e Mecca del teatro a livello mondiale. Qui i più famosi nomi della cinematografia di oggi e di ieri si esibiscono in musicals, commedie e drammi con produzioni ad altissimo budget ricche di effetti speciali e mastodontiche scenografie. In tutto questo spiccano i famosi musicals della Disney: “Mary Poppins” ed il “Re Leone”. Tutte le sere, ma anche un paio di pomeriggi durante la settimana, le luci si accendono sui palcoscenici delle decine e decine di teatri di Manhattan per la gioia di grandi e piccoli che potranno vivere due ore di vera magia assistendo alle loro storie preferite interpretate da grandi attori.

Il centro vitale di tutte le attività di New York, ivi compresi i teatri di Broadway, è senza dubbio Times Square. L’incrocio fra la Settima strada e Broadway crea uno slargo che negli anni è stato tappezzato di insegne al neon e luci nonché di vetrine e cartelloni di enormi dimensioni.

Times Square offre uno spettacolo mozzafiato sia di notte che di giorno. A Times Square si trova un grandissimo Disney Store. Una visita a questo enorme emporio della fantasia Disneyana farà sicuramente la gioia dei bambini ma sarà una grande attrattiva anche per i genitori. Ci sono inoltre altri grandi negozi dedicati ai bambini ed alla fantasia: a pochissimi passi a nord di Times Square si trova l’emporio M&Ms dove i coloratissimi bottoncini di cioccolato sono presentati nelle confezioni più incredibili ed addirittura venduti sfusi dando la possibilità a tutti di sbizzarrirsi con le combinazioni di colori e quantità. Da non perdere il negozio della LEGO al Rockfeller Center. Qui i mattoncini sono assemblati nella riproduzione dello stesso Rockfeller Center oltre che in fantasiose creazioni che arredano i due piani del negozio. Anche in questo caso, oltre alla confezioni a tema, i mattoncini vengono venduti sfusi a peso.

Ogni visita alla città di New York non può non prevedere una mezza giornata da dedicare a Central Park. All’interno del parco si trova un interessante giardino zoologico con una importante sezione tutta dedicata ai bambini. Si può assistere ad un divertente spettacolo con le foche oltre ad essere coinvolti dal personale dello zoo in attività interattive che illustrano le meraviglie del mondo animale alla presenza delle bestiole più amate dai bambini.

New York è magica e durante le feste lo è ancora di più. Cogliete l’occasione offerta da SWISS International Airlines, la compagnia aerea amica dei bambini. Cosa aspettate? Preparate le valige!

Di Chiara Rosati
Photo credits: Julienne Schaer,Marley White, Will Steacy, Joe Buglewicz, Jen Davis,