MENU DI NAVIGAZIONE

Vacanze a Praga con i bambini tra incanto e dolci irresistibili

Vacanze a Praga con i bambini

Vacanze a Praga con i bambini? Assolutamente si! Praga conserva un fascino incredibile, tanto che tutto il suo quartiere storico è un Patrimonio Mondiale UNESCO. Una città che incanta tutti, soprattutto i bambini: è infatti una destinazione popolare per le famiglie in ogni stagione dell’anno, anche se d’inverno le temperature sono molto rigide.

A Praga i bambini troveranno un’infinità di cose da fare e da vedere e qui vi proponiamo alcune mete da non perdere. Importante: acquistando la card ‘Prague Visitor Pass’ è possibile accedere a tutte le attrazioni e su tutti i mezzi pubblici. Sul sito dell’Ente del Turismo, in lingua italiana, si trovano tutte le informazioni utili.

Castello di Praga

Il Castello di Praga è uno dei più grandi castelli del mondo, ospita una vasta gamma di attrazioni e offre una vista mozzafiato sulla città. La Cattedrale di San Vito è la chiesa principale del castello, e ospita la tomba di San Venceslao, il santo patrono della Boemia.  L’Antico Palazzo Reale è il cuore storico del castello, e ospita una serie di sale e appartamenti reali. Qui spicca la Torre Daliborka, una torre difensiva, costruita nel XIII secolo, nota per aver ospitato il fabbro Dalibor, che fu imprigionato e torturato nella torre nel XV secolo. Il Cambio della guardia è una cerimonia che si svolge ogni giorno alle 12:00 al castello. La cerimonia è una tradizione che risale al XVII secolo, ed è un’attrazione turistica popolare. Oltre a questi luoghi, il Castello di Praga ospita anche una serie di altri musei, giardini e attrazioni. Sito ufficiale.

Visita al Ponte Carlo di Praga

Il Ponte Carlo è uno dei ponti più famosi al mondo, e collega la Città Vecchia alla Città Piccola. Il ponte è lungo 516 metri e largo 9 metri, ed è costruito in pietra. Il ponte è stato costruito nel XIV secolo, ed è un capolavoro dell’architettura gotica. Il ponte è decorato con 30 statue, che rappresentano santi, re e personaggi storici. La statua più famosa è quella di San Giovanni Nepomuceno, un santo patrono della Boemia.

Lungo il ponte si trovano numerosi negozi e ristoranti, che offrono una vasta gamma di prodotti e servizi. È un ottimo posto per fare shopping o per fermarsi a mangiare qualcosa.Il ponte è un luogo popolare per gli artisti di strada, che offrono spettacoli di musica, danza e teatro. È un modo divertente per trascorrere un po’ di tempo e per ammirare le abilità degli artisti. Il ponte offre una vista mozzafiato sulla città. Si può vedere la Città Vecchia, la Città Piccola, il Castello di Praga e il fiume Moldava. 

L’Orologio Astronomico di Praga

L’Orologio Astronomico di Praga è uno dei più famosi orologi astronomici al mondo, è un capolavoro dell’ingegneria e dell’arte. Il quadrante astronomico è il quadrante principale dell’orologio, e mostra l’ora, la posizione del Sole, della Luna e dei segni zodiacali. Ogni ora, alle ore 8, 12 e 20, i dodici apostoli escono dalle nicchie dell’orologio e sfilano davanti al quadrante astronomico. La Morte è una figura macabra che suona la campana dell’orologio ogni ora. Il turco è una figura che si trova in cima all’orologio.

La leggenda narra che il turco fu aggiunto all’orologio nel XVI secolo, per rappresentare la sconfitta dei turchi da parte degli europei. L’Orologio Astronomico di Praga è un’attrazione turistica imperdibile per chiunque visiti la città. Per vedere i dodici apostoli, è necessario arrivare in Piazza della Città Vecchia almeno 10 minuti prima dell’ora. L’orologio è gratuito da visitare, ma è possibile acquistare un biglietto per salire sulla torre dell’orologio e avere una vista panoramica della città. Info sul sito dell’Ente del Turismo.

Un giro in battello sulla ‘Venezia di Praga’

Se volete fare un giro turistico attorno al Ponte Carlo e alla ‘Venezia di Praga’, prendete una delle speciali imbarcazioni di legno di tipo “Vodouch” costruite nello spirito della tradizione del XIX secolo. Dal molo Judita salpano imbarcazioni tutto l’anno; in inverno sarete riscaldati da una stufa d’epoca e dal vin brûlé ed in estate verrete rinfrescati da una limonata o da una birra.

La Torre Panoramica di Petřín 

La Torre Panoramica di Petřín, uno dei simboli più importanti di Praga, fu costruita in occasione dell’Esposizione Giubilare del 1891 come copia della Torre Eiffel (con una scala di 1:5). È alta 58,70 metri e alla sua cima, che si trova alla stessa altezza sul livello del mare della vera torre Eiffel, ci si arriva tramite 299 gradini. Dal ballatoio più alto si può ammirare non solo la veduta di tutta Praga, ma, in caso di bel tempo, anche quella di una gran parte della Boemia. Info su orari e prezzi.

Vacanze a Praga con i bambini

L’Acquario di Praga Mořský svět 

Mořský svět è la più grande esposizione di animali marini della Repubblica Ceca: questo acquario ospita una varietà di creature marine, tra cui pesci, squali, delfini e tartarughe. I bambini potranno vedere questi animali da vicino e imparare a conoscere il loro habitat. In una vasca gigante dalla capacità di 100.000 litri di acqua salata, i bambini troveranno gli squali che nuotano tra le pietre coralline e migliaia di pesci d’ogni specie. Tutti da immortalare in una foto ricordo. Un’altra vasca ospita 200 animali che esplorano il relitto del Bounty e nell’acquario ispirato alla leggendaria Atlantide potete ammirare animali quasi preistorici tra i resti di un tempio perduto. Sito ufficiale, in lingua inglese.

Lo Zoo di Praga

Il Giardini Zoologico di Praga è considerato uno dei più bei giardini zoologici al mondo ed è uno dei più antichi. Il suo terreno frastagliato offre una passeggiata esotica di dieci chilometri attraverso la Casa Africana, la Giungla Indonesiana o la Valle degli Elefanti. Questo splendido angolo pieno di natura è un luogo molto amato soprattutto da famiglie con bambini, i quali possono accarezzare e dar da mangiare gli animali domestici nello Zoo speciale dedicato proprio a loro. Sul sito ufficiale, oltre ad acquistare il biglietto online, è importante consultare gli orari di apertura che variano di mese in mese.

Museo delle Ferrovie di Praga

Il Regno delle Ferrovie propone un modello interattivo di Praga miniaturizzato dove sono esposti centinaia di metri di binari, decine di modellini di treni, modellini di auto che si danno la precedenza agli incroci e modelli di edifici e luoghi importanti della Repubblica Ceca. I bambini si divertiranno moltissimo e soprattutto rimarranno incantati dal gioco di luci e di alternanza del giorno e della notte. L’esposizione include un modello interattivo di Praga in scala 1:1000. Sul sito ufficiale è possibile acquistare i biglietti online.

Perdersi nel Labirinto degli Specchi di Petřín 

Il Labirinto degli Specchi di Petřín è uno dei luoghi più amati da bambini e adulti. Dall’esterno, l’edificio, che si trova nelle vicinanze della torre panoramica, assomiglia ad un piccolo castello. All’interno, invece, non è un labirinto di misteriosi corridoi di pietra, bensì un labirinto di specchi. Prima dovrete arrivare fino al diorama raffigurante la battaglia dei Praghesi contro gli Svedesi sul Ponte Carlo nel 1648 e poi passerete attraverso la “sala della risata”, dove gli specchi deformati e contorti vi trasformeranno in nanetti, ciccioni o spilungoni. Tutte le info.

Vacanze a Praga con i bambini

Gli irresistibili dolci di Praga

La cucina ceca è ricca di dolci tradizionali, che spesso fanno uso di ingredienti locali, come il miele, le noci e la frutta. Dolci irresistibili per tutti, non solo per i bambini. Il trdelník è un dolce tipico ceco, che viene preparato con una pasta di farina, zucchero, uova e latte. Viene servito caldo e cosparso di zucchero a velo, cannella e noci. I palačinky sono dei pancake molto popolari in tutta la Repubblica Ceca, simili alle crepes francesi. Vengono solitamente farciti con marmellata, frutta fresca, panna montata o cioccolato.

Oppure il medovník: una torta al miele a strati, con sopra una guarnitura di noci. I kolache sono dei dolci a forma di ciambella, che possono essere ripieni di una varietà di ingredienti, tra cui frutta, marmellata, noci o crema pasticcera. La bublanina è una torta al forno a base di yogurt, uova, farina e zucchero. Oltre a questi dolci, Praga offre una vasta gamma di altre specialità culinarie, tra cui Pivo birra nazionale ceca e la Kofola, una bevanda analcolica ceca, che è simile alla Coca-Cola. 

In conclusione, Praga è una città ricca di storia e cultura, e la sua cucina è un riflesso di questa ricchezza. E’ una destinazione perfetta per una vacanza in famiglia, un luogo che sa incantare creare ricordi indimenticabili con i bambini.

Marco Embcke
Immagini: Unsplash