MENU DI NAVIGAZIONE

A Villach l’inverno regala relax e salute per tutta la famiglia

A Villach l'inverno regala relax e salute per tutta la famiglia

La zona turistica di Villach rappresenta la meta preferenziale per chi cerca la combinazione perfetta tra Sport e Wellness. L’area offre infatti impianti sciistici di alto livello e strutture d’eccellenza nel campo del benessere, grazie alla sua secolare tradizione termale. Un soggiorno a Villach con tutta la famiglie permette di vivere un vero e proprio percorso alla ricerca del relax, dalle moderne e accoglienti KärntenTherme alla vasca termale Thermal-Urquellbecken situata all’interno del ThermenResort Warmbad-Villach, fino alle grotte climatiche ricavate a Bad Bleiberg.

Una struttura all’avanguardia e futuristica, che racchiude un’atmosfera intima e rilassante: le KärntenTherme di Warmbad-Villach – capolavoro architettonico tra piani sospesi, pareti inclinate e torri portanti oblique – rappresentano il complesso a maggior “effetto WOW” del sud dell’Austria, con un’architettura che si ispira dalle caratteristiche morfologiche della zona, con particolare riferimento alle numerose sorgenti d’acqua del circostante Parco Naturale del Dobratsch.

Nell’impianto è possibile godere di un’esperienza immersiva completa, grazie alle aree FUN, e SPA: la prima, frequentata da un’utenza più giovanile e da famiglie con bambini, offre piscine con acqua termale a 33° e attrazioni acquatiche (come i toboga e il Crazy River) per abbinare nuoto e divertimento. La seconda attende chi è alla ricerca di un momento di relax tra saune, hammam e bagno turco in un’area benessere di alta classe, con un’ampia selezione di trattamenti di bellezza e benessere.

Al fine di rendere il soggiorno quanto più piacevole, le terme sono convenzionate con numerose strutture ricettive della zona, tra cui gli attigui Hotel Karawankenhof e Hotel Warmbaderhof, che permettono l’accesso diretto al Centro grazie a un corridoio dedicato percorribile direttamente in accappatoio.

Durante la stagione invernale, poi, è possibile abbinare le emozioni delle discese sugli sci con il relax alle terme grazie al biglietto combinato “Ski & Therme”: con un piccolo sovrapprezzo, i biglietti plurigiornalieri (da 2, 3 o 4 giorni) permettono anche l’accesso gratuito alle KärntenTherme di Villach (aperte tutti i giorni dalle 9:00 alle 22:00), limitatamente alla zona FUN. Anche i possessori della tessera Winter Erlebnis Card possono avere un solo ingresso gratuito alle zone “FUN” e “SPA” dopo le 16.00.

Thermal-Urquellbecken: immersi nella fonte della salute

Accanto a questa già piacevole attività, c’è poi la possibilità di provare un’esperienza wellness assolutamente unica immergendosi direttamente nella sorgente termale: la Thermal-Urquellbecken del ThermenResort Warmbad-Villach è una vasca costruita proprio sopra la fonte e l’acqua sgorga dal terreno direttamente nell’invaso attraverso un fondo di ghiaia. In questo modo il ricambio è continuo e l’intera piscina (da 25×15 m) si rinnova completamente ogni tre ore, mantenendo l’acqua alla temperatura costante di 29°.

A Villach l'inverno regala relax e salute per tutta la famiglia

Mentre all’interno del parco acquatico KärntenTherme l’acqua viene riscaldata a 32-34° e mescolata con normale acqua potabile, qui si tratta di acqua termale pura, a cui vengono riconosciute proprietà analgesiche e particolare efficacia nell’alleviare le infiammazioni del sistema muscolo-scheletrico.

L’esclusivo hotel a cinque stelle Warmbaderhof, che fa sempre parte del ThermenResort Warmbad-Villach e che è anche un Centro all’avanguardia di cure e terapie, completa un’offerta interamente dedicata al benessere.

Bad Bleiberg: a pieni polmoni

Altrettanto noto per le sue proprietà salutari è Bad Bleiberg, piccolo comune a una dozzina di chilometri da Villach. Se lì si nuota, qui si respira. Un tempo era un fiorente centro minerario, ma a partire dagli anni Cinquanta, esaurita l’attività estrattiva, la comunità ha dato nuova vita alle miniere riqualificandole in gallerie climatiche terapeutiche, dove la combinazione naturale di aria fresca e pulita e alta umidità ha un effetto positivo sulle vie respiratorie.

È la “speleoterapia”, un trattamento terapeutico utile a curare i disturbi dell’albero respiratorio: diversi metri sottoterra si creano condizioni ottimali grazie a una temperatura costante di 8° e a un tasso di umidità relativa che si avvicina al grado di saturazione (ossia al 99 per cento): un’aria estremamente pura che decongestiona le mucose, senza il rischio di recidive grazie all’assenza di polvere e allergeni.

© Humanomed / Michael Stabentheiner

Oggi sono attive due grotte scavate nella montagna per oltre 1.300 mq. La “Thomas”, che fa parte dell’area terapeutica del sovrastante Vivea Hotel, recentemente restaurato, è raggiungibile direttamente dal Resort con un ascensore che porta a 27 metri sottoterra. Negli ultimi anni il Vivea Hotel ha beneficiato di diversi interventi di ammodernamento che lo hanno reso una meta rinomata tra la clientela attenta alla propria salute. Una fama che si fonda anche nella lunga tradizione di esperienza che l’Hotel vanta nel trattamento di malattie respiratorie e nell’offerta di varietà terapeutiche per chi soffra di allergie e chi presenti disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

La seconda grotta climatica, la “Friedrich”, fa parte, invece, del nuovo albergo F.X. Mayr Retreat BLEIB BERG una struttura avanzata che offre particolari trattamenti volti a migliorare diversi aspetti della salute degli ospiti che li effettuano. Il Resort dispone di un intero team di medici, psicologi, scienziati sportivi, massaggiatori, terapisti e dietisti guidati dal primario Bruno Pramsoller che ha contribuito alla creazione di una proposta innovativa che fonde relax e benessere di corpo e mente, promuovendo la prevenzione, il digiuno e la salute olistica.

Per informazioni:

Immagini: @ Region Villach Tourismus / Stefan Leitner