MENU DI NAVIGAZIONE

Natale in Europa: scopriamo con Vueling le tradizioni più curiose da scoprire a portata di aereo

con vueling voli in europa con i bambini

La compagnia aerea Vueling consiglia le migliori destinazioni dove trascorrere il periodo più magico dell’anno. Ricca di tradizioni e gioiosa attesa, tra luci, addobbi, mercatini a tema e specialità gastronomiche, ogni anno l’atmosfera di festa regna sovrana a Natale per le strade europee. Le città si vestono di magia e diventano ancora più speciali per un viaggio tra amici, in famiglia o con chi si vuole.

Per rendere lo spirito natalizio ancora più contagioso, Vueling, parte del gruppo IAG, propone una selezione delle migliori mete dove viverlo appieno in giro per il Vecchio Continente. Dalla magia della casa di Babbo Natale a Rovaniemi in Finlandia alle tradizioni tipiche della Spagna con Valencia e Bilbao, dallo scintillante Regno Unito con l’eccentrica Londra all’affascinante Francia con l’incanto di Parigi, fino alla “green” Olanda con i bagliori di Amsterdam, ce n’è per tutti i gusti.

A spasso con Babbo Natale: l’incanto di Rovaniemi

Destinazione natalizia perfetta, Rovaniemi in Finlandia è un luogo magico dove trasformare la favola in realtà. Immersa nel Circolo Polare Artico, è nota per essere la residenza ufficiale del re delle festività, Babbo Natale. Un mondo incantato dove instancabili elfi si adoperano per smistare letterine e regali dei più piccoli, ma che anche per gli adulti riserva soprese ed emozioni, dai glaciali pernottamenti nell’hotel igloo alle adrenaliniche gite in motoslitta con husky e renne.

viaggio con i bambini in lapponia dal vero babbo natale

Ed è proprio questa una delle novità più interessanti targata Vueling di questo inverno. La compagnia aerea spagnola propone per la prima voltail collegamento da Barcellona verso Rovaniemi, solo per il periodo natalizio. Dall’Italia, Rovaniemi è raggiungibile grazie a Vueling in connessione da Barcellona, con 2 voli settimanali (il mercoledì e il sabato) dal 2 dicembre al 13 gennaio.

Tradizioni e gastronomia: Valencia e Bilbao

Una delle mete da tenere in considerazione per le vacanze natalizie è sicuramente la Spagna. Qui, come da tradizione, l’avvio dei festeggiamenti è segnato dall’estrazione della Lotteria Nazionale del 22 dicembre. Da lì in poi, a rubare la scena è la gastronomia, con diversi dolci tipici: “polvorones” (dolci di pasta frolla), “mantecados” (biscotti alla cannella), il “roscón de reyes” (la tipica ciambella dei Re Magi) sono solo alcune delle ricette da provare.

con vueling a bilbao

Tra le città spagnole più attraenti suggerite da Vueling per le festività natalizie, c’è Valencia. Punteggiata di architetture avveniristiche della Città delle Arti e delle Scienze, immersa nel verde dei Giardini del Turia, Valencia regala emozioni magiche agghindandosi per le feste. Una delle tradizioni più significative in città si onora ogni 28 dicembre, giorno dei Santi Innocenti dedicato a burle e scherzi, una sorta di “pesce d’aprile” invernale. Infatti, durante tutta la giornata, è concesso prendersi gioco di chiunque, ad esempio, attaccando un pupazzo di carta bianca sulle spalle di un’ignara vittima. Inoltre, il rinomato “sindaco dei Matti” governa la città per 24 ore. Dall’Italia, Valencia è raggiungibile grazie a Vueling da Roma Fiumicino, con fino a 11 voli settimanali.

Altra meta spagnola in cui lo spirito natalizio è particolarmente sentito sono i Paesi Baschi. Qui, Bilbao sorprende con il suo centro storico dove perdersi nelle famose “Siete Calles”. Per gli amanti delle tradizioni, il 23 dicembre spazio alla tipica parata di Olentzero y Mari Domingi, nella quale la figura folkloristica di un carbonaio accompagnato dalla compagna porta i doni e annuncia la nascita di Gesù. I due ricevono al mattino tutte le letterine dei bambini accorsi al teatro Arriga per poi distribuire loro i regali nel pomeriggio e diffondere la giusta dose di magia natalizia per le vie della città.  Dall’Italia, Bilbao è raggiungibile grazie a Vueling dall’aeroporto di Firenze e da Milano Malpensa con fino a 2 voli settimanali.

Melodie e sapori: il fascino di Londra

con vueling a londra

Dal Christmas pudding all’immancabile messaggio di auguri del Re: il Regno Unito è una delle patrie della magia del Natale. Città ambita tutto l’anno, Londra in questo periodo è ancor più affascinante, tra mercatini, piste di pattinaggio e i famosi angeli scintillanti di Regent Street. Al suono delle famose Carole Natalizie, una delle sue piazze principali, Trafalgar Square, diventa sede di uno dei simboli natalizi più tipici, l’albero di Natale: secondo la tradizione, sarebbe nato proprio qui nella seconda metà dell’800, quando venne pensato come simbolo di vita e di rinascita. Proprio in quella piazza, ogni anno, viene posto quello donato dalla Norvegia al Regno Unito come ricordo del sostegno ricevuto durante la Seconda Guerra Mondiale. 

Ma il vero protagonista è Father Christmas al quale i bambini lasciano latte e mince pie per ringraziarlo dei doni, oltre a una carota per l’immancabile renna Rudolph. Sempre a proposito di tradizioni culinarie, il menù del pranzo di Natale prevede tacchino ripieno e Christmas Cracker, dal quale pescare una sorpresa o un piccolo gadget. Dall’Italia, Londra è raggiungibile grazie a Vueling da Roma Fiumicino, con fino a 14 voli settimanali e da Firenze con fino a 13 voli settimanali.

Profumi e luci: la sfavillante Parigi

con vueling a parigi

Elegante, romantica e raffinata: questo e molto altro è la Francia, dove recarsi per trascorrere delle sofisticate vacanze invernali. Rotta dunque verso le atmosfere suggestive di Parigi, capace di riscoprire le tradizioni del passato, coniugandole con uno spiccato gusto del bello. Oltre a una passeggiata tra i vicoli di Montmartre al profumo di burro dei café e bistrot, merita una visita anche il magico mercatino Marchè de Noel de La Défense dove scovare mille prelibatezze enogastronomiche. Inoltre, le mille luci che adornano la città in questo periodo, dagli Champs-Elysées al quartiere di Bercy, la rendono letteralmente la Ville Lumière.

Dall’Italia, Parigi è raggiungibile grazie a Vueling da Roma Fiumicino con fino a 30 voli settimanali. Da Milano Malpensa è invece raggiungibile con fino a 13 voli settimanali, da Bologna con fino a 2, mentre da Firenze con fino a 14.

Mercatini e colori: l’affascinante Amsterdam

con vueling ad amsterdam

Il Natale in Olanda si colora di caleidoscopiche lucine, variopinti addobbi e immancabili mercatini. Tra le città olandesi, non può certamente mancare Amsterdam, da girare in battello o in bicicletta, in un itinerario alla scoperta delle migliori tradizioni festive. Qui, le celebrazioni iniziano già da novembre. Leggenda vuole che Sinterklaas e il suo aiutante abitino in Spagna ma osservino i bambini di tutto il mondo nel corso dell’anno, per prendere nota dei regali da donare.

Questa figura folkloristica giunge in città a novembre a bordo di un grande veliero che attraversa i canali della città, tra canti e danze. Ma la distribuzione dei doni ai più piccoli avviene solo nella notte tra il 5 e il 6 dicembre, festa di San Nicola, prima che Sinterklaas faccia ritorno in Spagna. Tappa da non perdere tra gli eventi in città è il Festival delle luci, che la rende ancora più affascinante e sfavillante lungo i suoi canali, le sue stradine e le sue piazze. Dall’Italia, Amsterdam è raggiungibile grazie a Vueling da Firenze con fino a 5 voli settimanali.

Immagini: Vueling, Bimboinviaggio (Rovaniemi)

 

Altri consigli di viaggio: