MENU DI NAVIGAZIONE

Bahamas destinazione family friendly

viaggio con i bambini alle Bahamas

Concediamoci di pensare a un viaggio da sogno in una destinazione capace di rispondere alle esigenze di tutti i componenti della famiglia, che soddisfa l’indole multiforme dei nostri figli, lasciando tracce di un’esperienza indimenticabile. La destinazione ideale è l’arcipelago delle isole delle Bahamas: 700 isole e 16 destinazioni insulari uniche e una proposta per tutti, per una vacanza super family friendly.

Le isole dell’arcipelago delle Bahamas sono nate per essere esplorate: lo si può fare nei panni di Cristoforo Colombo alla ricerca di nuove terre, in quelli di un pirata o di uno spirito avventuriero in cerca di un nascondiglio. Ma anche in quelli più attuali di giovani attivisti per l’ambiente e amanti della natura. Quel che è certo è il risveglio dell’animo esploratore e avventuriero dei piccoli visitatori!

1. Per gli amanti del brivido: Aquaventure Water Park a Paradise Island

Aquaventure è sinonimo di puro divertimento: lunghissimi scivoli ad alta velocità, rapide e onde, 20 diverse aree dedicate al nuoto, spettacoli con giochi d’acqua per i più piccoli e 11 piscine refrigeranti. Tropicale, coinvolgente, interconnesso è perfetto per tutta la famiglia. L’ingresso è gratuito per gli ospiti dell’Atlantis Resort. L’ingresso gratuito è disponibile per tutti gli ospiti che soggiornano presso l’Atlantis Resort; gli esterni possono invece acquistare pass giornalieri al costo di 168 Euro per i maggiori di 13 anni e di 85 Euro i bambini.

Maggiori informazioni: www.atlantisbahamas.com/things-to-do/aquaventure-water-park

2. Per aspiranti ambientalisti: Ardastra Gardens & Wildlife Conservation Centre, Nassau

Ardastra Gardens è stato progettato nel 1937 dall’orticoltore giamaicano Hedley Edward, seguendo l’ispirazione di ‘un’utopia di pace, bellezza e tranquillità’. I giardini sono diventati, in seguito, una riserva naturale che dà accesso a un privilegiato punto d’osservazione del fenicottero caraibico, specie in estinzione e portato ad Ardastra da Inagua negli anni Cinquanta, e di altre 135 specie d’animali.

Oggi questi giardini sono meta di migliaia di visitatori che ogni anno rimangono affascinati dall’eleganza dei fenicotteri e dal contesto esotico naturalistico perfetto. Maggiori informazioni: ardastra.com

3. Per gli avventurieri: da un’isola all’altra alle Exuma

Le famiglie in cerca di una gita all’insegna dell’avventura dovrebbero trascorrere una giornata esplorando le 365 isole delle Exuma. Famose per le spiagge libere, gli isolotti deserti e le coste di bellezza pura, nonché le abitazioni di molte celebrità, queste isole offrono l’ambiente ideale per un’avventura familiare davvero magica. I punti salienti della visita includono una sosta per vedere gli iconici maialini, una nuotata con gli squali nutrice a Compass Cay e un’immersione nella Grotta di Thunderball resa famosa dal film ‘Agente 007 – Thunderball (Operazione tuono)’.

Exuma Sunrise Tour propone escursioni private giornaliere alle Exuma inclusive delle attività su citate a partire da 970 Euro. Per le prenotazioni: www.exumasunrisetour.com

4. Per gli amanti della storia: pirati di Nassau

Le Bahamas hanno fatto da sfondo ad avvincenti storie folcloristiche legate ai pirati: le isole dell’arcipelago, infatti, furono predilette da alcuni dei più temibili e famosi pirati della storia – come il noto Barbanera – per nascondersi. Per coloro che desiderano avvicinarsi alle riproduzioni di navi pirata e saperne di più sul ruolo delle Bahamas nella storia stessa della pirateria, il Museo dei Pirati di Nassau è il luogo perfetto per trascorrere un pomeriggio. I visitatori possono passeggiare attraverso una serie di mostre interattive per immergersi nella Nassau al culmine dell’età d’oro della pirateria tra il 1690 e il 1720, conoscere il codice dei pirati e scoprire i segreti di meno note ma non certo meno spietate, piratesse. L’ingresso costa 12 Euro gli adulti e 6 Euro i bambini.

Maggiori informazioni: www.piratesofnassau.com

5. Per gli amanti della natura: Lucayan National Park, Grand Bahama

Il Lucayan National Park è il 2° parco più visitato delle Bahamas e gioca un ruolo molto importante nell’economia di Freeport. Protegge uno dei sistemi di grotte sottomarine più estesi al mondo, resti preservati degli indiani Lucayan e ambienti naturali come foreste di pini, insenature di mangrovie, barriere coralline e la famosa Gold Rock Beach. È il parco perfetto per gli amanti della storia e della natura, ma anche dell’avventura: qui potrete trovare la proposta di tour naturalistico in kayak di sei ore completamente guidato e inclusivo il pranzo su una spiaggia ombreggiata.

Il tour è adeguato ai bambini di tutte le età. Maggiori informazioni: bnt.bs/explore/grand-bahama/lucayan-national-park/

6. Sole di Bahamas

Con oltre 700 isole e isolotti e 16 destinazioni insulari uniche, le Bahamas si trovano a sole 80 km dalla costa della Florida e offrono una facile e accessibile fuga dalla quotidianità. Le isole delle Bahamas offrono attività di pesca, immersioni, attività nautiche, birdwatching e molto altro di livello mondiale, migliaia di chilometri di acque tra le più spettacolari della terra e spiagge incontaminate, che aspettano famiglie, coppie e amanti dell’avventura. Esplora tutte le isole su www.bahamas.com o su Facebook, YouTube o Instagram per vedere perché è meglio alle Bahamas!

Maggiori informazioni sulle isole di Bahamas:

Per prenotare un viaggio alle Bahamas rivolgiti alla tua agenzia di fiducia

Immagini: © Tambourine and Bahamas Ministry of Tourisim, Andre John Edwin Musgrove (via ufficio stampa Open Mind Consulting /BMOTIA)

Altri consigli di viaggio: