MENU DI NAVIGAZIONE

Speciale Asili sulla neve in Svizzera tra gommoni, slittini, gonfiabili e simpatiche mascotte

Sono tanti i giochi d’inverno per i bambini, soprattutto se sono gli asili sulla neve e i family park sulla neve in Svizzera ad organizzarli. La costruzione di un simpatico pupazzo di neve e le discese a tutta birra sullo slittino sono le primissime attività che vengono in mente. In realtà ci sono tante altre idee per divertirsi con i bambini sulla neve. Basta sbirciare le tantissime proposte di divertimento degli asili sulla neve in Svizzera per farsi un’idea.

Ecco alcune tra le più interessanti destinazioni per famiglie in Svizzera, per poi andare dritti dritti in camera e preparare la valigia per la settimana bianca. Le strutture sono organizzate e attrezzate, in grado di assicurare ore di relax e di sport anche ai genitori e sono vicine ad alcuni dei più importanti centri turistici invernali.

Quando c’è la neve, anche i più piccoli e graziosi paesini svizzeri si trasformano in una sorta di parco giochi e family park sulla neve intrisi di una bella atmosfera familiare. Andiamo allora a curiosare tra gli asili sulla neve in Svizzera e le opportunità per i bambini:

  • A Grächen, nel magico regno di SiSu il più grande ed attrezzato family park sulla neve della Svizzera vicino a Briga e Zermatt.
  • Globis Winterland, il paradiso delle nevi di Engelberg, a 25 chilometri a sud del lago di Lucerna, tra le dieci migliori stazioni sciistiche in Svizzera.
  • Madrisa Land, a Klosters Davos, dove sfrecciare sul gigantesco scivolo nel più grande family park sulla neve della Svizzera.

A Grächen, nel magico regno di SiSu

I piccoli re e le piccole regine sulla neve imparano a sciare giocando in questo mondo magico per i bambini di 50.000 m². Grazie a quattro tappeti magici, a due skilift per bambini e a ricche e varie piste per principianti, possono compiere senza pericolo i primi passi sulla neve. I più piccoli si scatenano sulla neve anche senza sci: sulla giostra nella neve o nel cinema igloo da fiaba.

Entrando nel parco, i piccoli ospiti scoprono il regno di SiSu e degli armadilli, proprio come nella nuova fiaba SiSu trova SuLa. Una delle prime attrazioni che balza all’occhio è lo snowtubing. Con uno pneumatico sfrecciano giù per la montagna attraverso il canale di neve compiendo curve paraboliche.

Vale la pena segnalare che gli stessi spazi sono attivi anche nella stagione estiva. Naturalmente cambia il contesto, con i piccoli e grandi ospiti che vedono spalancarsi davanti ai propri occhi un mondo di avventure con giochi d’acqua, un giardino di arrampicata, una ragnatela e una fattoria didattica.

Grächen è un vero eldorado per le famiglie, che possono divertirsi con giochi e intrattenimenti nel più grande e attrezzato parco giochi della Svizzera. Il comprensorio sciistico con 42 chilometri di piste è perfettamente strutturato, con neve garantita fino a 2858 metri sopra il livello del mare, e incanta con il suo fantastico panorama. Grächen è situato tra Briga e Sion affacciato sulla valle del Cervino e non lontano da Zermatt e dall’italiana Domodossola.

Le più alte montagne svizzere sono a portata di mano. Piste a gobbe e un fun park completano l’offerta. 38 chilometri di sentieri per trekking invernale, una pista per slittini e 23 chilometri di sentieri per escursioni in ciaspole richiamano anche chi non è appassionato di sci nel paesaggio invernale innevato. Insignita del sigillo di qualità “Famiglie benvenute”, Grächen soddisfa i desideri dei genitori: noleggio di articoli per bambini e servizio baby-sitting fanno parte dell’offerta di numerosi Kidshotel.

Globis Winterland, il paradiso delle nevi

Il paradiso della neve per bambini di Globis Winterland è un’area per lo sci aperta e pianeggiante e dunque ideale per famiglie e principianti. Il Globis Winterland è gestito dalla Brunni-funivia Engelberg ed è di pubblico accesso. Qui i più piccoli imparano a sciare in modo semplice e divertente. Il parco è attrezzato con tre nastri trasportatori, piccoli skilift, paletti e piccoli dossi. slittini.

Il Globis Winterland si trova proprio accanto alla stazione a valle della funivia Brunni e alla fermata dello skibus. L’ampio parcheggio proprio accanto alla stazione a valle è il plus supplementare per le famiglie che si muovono con mezzi propri. Le scuole di sci di Engelberg offrono lezioni di sci o snowboard personalizzate in base al livello di preparazione. Chi desidera imparare o migliorare la tecnica nello sci di fondo, con le ciaspole o nel freeride, trova facilmente le offerte di corsi adatti.

Engelberg si trova 25 chilometri a sud del lago di Lucerna e di Stans. Il ghiacciaio, il Titlis e l’Hahnen dominano il paesaggio montano circostante, garantendo un innevamento sicuro dall’inverno fino all’inizio della primavera. La località di Engelberg, considerata fra le dieci migliori stazioni sciistiche in Svizzera, è anche nota per il suo comprensorio per sciatori e freerider.

Engelberg si distingue per il suo carattere individuale e tradizionale. Il monastero benedettino fondato nell’anno 1120 ha ancora un notevole influsso sulla vita del villaggio anche ai nostri giorni: qui vivono, lavorano e insegnano ancora dei frati. Altre testimonianze originali dei tempi passati sono le costruzioni risalenti alla Belle Époque. L’accogliente tocco svizzero combinato con la particolare architettura conferisce un fascino speciale a questo villaggio.

Madrisa Land, dove sfrecciare dal gigantesco scivolo

Il Madrisa Land, il più grande parco avventura della Svizzera, si trova sul versante soleggiato di Klosters e offre divertimenti a non finire per tutta la famiglia. Il parco è accessibile anche a disabili e non vedenti ed è il massimo per i bambini. Il favoloso mondo animato da personaggi leggendari è popolato da diverse attrazioni che meritano di essere scoperte: sfrecciare dal gigantesco scivolo, lungo 100 metri, librarsi in aria come un’aquila dalla Torre delle Leggende, mungere le capre o cavalcare i pony sono tutti desideri che qui si potranno realizzare.

Dopo una giornata all’insegna del gioco e del divertimento, è possibile ammirare il tramonto dalla terrazza belvedere del ristorante di montagna. Anche il pernottamento nel primo hotel di capanne di tronchi d’albero della Svizzera, nel fieno o in tenda indiana è un’esperienza indimenticabile per grandi e piccoli.

Chi non scia può scegliere tra i sentieri per escursioni invernali, gite in calesse, piste da slittino ed altri trekking con le racchette da neve, senza dimenticare il divertimento del doposci e la vita notturna a Klosters, e soprattutto nella vicina località mondana di Davos.

Klosters è situata nella regione del Prättigau (Grigioni). Il suo fascino rurale intatto e la sua atmosfera di villaggio romantico creano un forte contrasto con la vicina metropoli turistica alpina di Davos. Fa parte delle stazioni di villeggiatura a misura di famiglia e ha ottenuto il label “Family Destination”. La teleferica del Gotschna trasporta gli appassionati di sport invernali fino alla stazione sciistica di Davos.

Baciato dal sole, il piccolo comprensorio sciistico di Madrisa sopra Klosters è indicato anche per gli sciatori principianti. La regione Davos-Klosters offre inoltre attraenti condizioni a chi pratica lo sci-alpinismo e il fuori pista. I fondisti trovano numerose piste nelle vicinanze di Klosters, come pure nella Valle della Landwasser (Davos). Gli snowboarder preferiscono invece recarsi al Jakobshorn, vicino a Davos.

Photo Credit: Svizzera Turismo