MENU DI NAVIGAZIONE

Caccia al tesoro nei Boschi di Carrega: alla ricerca dei messaggi nascosti

Come un messaggio segreto che arriva sul soffio del vento in una bottiglia di vetro trasportata dalle onde del mare. Ma qui, nel Parco Naturale dei Boschi di Carrega, a 15 chilometri da Parma, sono gli alberi della foresta che cresce per 1270 ettari fra il fiume Taro e il torrente Baganza, a custodire curiose ampolle contenenti misteriosi messaggi.

Si chiama Blowing in the Woods: una divertente caccia al tesoro naturalistica con i bambini tra alberi, ruscelli, specchi d’acqua, da vivere con tutta la famiglia e con i bambini in un luogo ricco di biodiversità. Passeggiando nei Boschi di Carrega, a pochi chilometri dalla bellissima Rocca di Sala Baganza, si va alla ricerca delle misteriose ampolle, approfittando del “bagno nella foresta”.

Una volta trovata l’ampolla, si apre per estrarre il foglio al suo interno e scoprire il messaggio che conserva. Si tratta di frasi dedicate all’ecosostenibilità e alla scoperta dei Boschi di Carrega.

Chi trova il messaggio, può scrivere la sua firma sul foglio e riporlo di nuovo nella custodia per lasciare una traccia del suo passaggio, senza dimenticare di scattare una foto e condividerla sui social con l’hashtag #blowinginthewoods. Pronti alla sfida?

Credit photo: Parco Naturale Boschi di Carrega e Davide Bianchi via Ella Ufficio Stampa e Digital PR

 

Altri consigli di viaggio: