MENU DI NAVIGAZIONE

Arriva la Primavera e la natura si risveglia: inizia a pianificare la tua estate con i bambini in uno dei 1600 masi Gallo Rosso in Alto Adige

masi gallo rosso alto adige estate

In primavera la natura che circonda gli agriturismi e i masi Gallo Rosso in Alto Adige si risveglia, colorando il paesaggio di colori brillanti: prati verdi, cielo azzurro, fiori multicolori. Le galline cominciano ad uscire dal pollaio per razzolare nell’aia e i cuccioli appena nati iniziano a muovere i primi passi incerti: vitelli, gattini, coniglietti, cagnolini sono tutti pronti a ricevere coccole e attenzioni.

Il sole scalda con maggiore intensità, ritemprando il corpo dal torpore invernale. I contadini dei masi preparano gli appartamenti per accogliere al meglio i loro ospiti e ricominciano anche a lavorare nei campi, ora che la neve si è sciolta.

Gli agriturismi del “Gallo Rosso” propongono ritmi rilassati, alimentazione sana e tante attività per vivere la montagna nella sua vera essenza, scoprendone ritmi e colori, sapori e bellezza. È questo lo spirito di una vacanza in uno dei masi targati “Gallo Rosso” in Alto Adige, dove tutto parla di natura e semplicità, in un ambiente salutare ed emozionante all’aria pura e frizzante.

Attualmente sono 1.600 gli agriturismi che offrono pernottamento per tutto l’arco dell’anno. Fiore all’occhiello dei masi è l’ospitalità sincera e la qualità del servizio, garantite dal marchio “Gallo Rosso” attraverso severi parametri, uno dei quali limita a sole cinque unità il numero massimo degli appartamenti, oppure a otto camere doppie, per ricreare un’atmosfera intima e personale e assicurare, allo stesso tempo, il ruolo predominante che la produzione agricola occupa nel bilancio degli agriturismi.

Il Maso in Alto Adige è sinonimo di un soggiorno ricco di esperienze e relax. Con il “Gallo Rosso” potrete vivere da vicino la cultura contadina e la sua cordialità insieme ai vostri bambini, in una delle regioni più belle d’Europa: dalle maestose cime delle Dolomiti fino alla soleggiata Val Venosta, dalla pittoresca Valle Isarco fino al paesaggio ameno del sud dell’Alto Adige.

Gallo Rosso significa vacanze, per famiglie in agriturismo, a contatto con la natura in tutte le stagioni, per chi ama le attività o cerca il riposo: qui il piacere di una vacanza intensa è garantito. Un soggiorno in primavera significa risvegliarsi insieme alla natura tra distese di prati verdi e il maso che si illumina di nuova vita.

In estate, nei vigneti e frutteti maturano deliziosi frutti che i contadini raccolgono e lavorano per riempire le dispense del maso di prodotti freschi e genuini da servire agli ospiti. Chi trascorre un soggiorno in autunno ha l’occasione unica di assistere alla raccolta e di conoscere da vicino il lavoro interessante della vinificazione nelle cantine. Naturalmente senza dimenticare di degustare anche un buon bicchiere di vino! E infine, chi vuole rilassarsi in inverno, in mezzo alla neve e lontano dalla frenesia, troverà tutto questo nei masi per bambini “Gallo Rosso”.

Un soggiorno d’estate in un maso per famiglie del Gallo Rosso offre moltissime opportunità per praticare sport e attività fisica in generale a diretto contatto con la natura. I masi e gli agriturismi per famiglie sono lontani dai centri abitati e dal traffico, in luoghi dove i polmoni possono riempirsi di aria fresca e pura. La ricca colazione preparata dalla contadina del maso, inoltre, è un vero spasso per i bambini e fornisce la giusta energia per poter affrontare una giornata all’insegna del movimento. L’associazione del Gallo Rosso invita i contadini dei masi associati a proporre ai propri ospiti le attività in cui loro stessi sono esperti o che amano praticare.

E dopo una giornata intensa di attività fisica, il soggiorno al maso offre anche tanta tranquillità, una gustosa merenda con i prodotti dei contadini e con deliziosi sciroppi rinfrescanti e silenzio per un sonno profondo e rigenerante.

Trova il tuo maso e agriturismo per famiglie tra più di 1600 strutture in Alto Adige

Immagini: Gallo Rosso / Frieder Blickle. 
 

Altri consigli di viaggio: