MENU DI NAVIGAZIONE

Luna Farm, nel parco divertimenti per bambini a tema contadino

Una coloratissima fattoria, abitata dal contadino Gianni e dai suoi buffi animali, che passano le giornate organizzando scherzi e animazioni tra bizzarri macchinari che ruotano, saltano e volano. Un mondo fuori dall’ordinario, pronto a stupire, divertire ed emozionare grandi e piccoli, reso ancora più sorprendente da alcune attrazioni interattive di ultima generazione, in anteprima mondiale.

È Luna Farm, il parco divertimenti a tema contadino a Fico Eataly World, il parco del cibo più grande del mondo a Bologna. Luna Farm offre un’esperienza immersiva tra scenografie curate nei minimi dettagli, con giostre, animazioni, luci, musiche e profumo di popcorn.

Luna Farm: tutte le attrazioni per bambini

A Luna Farm i bambini possono provare le emozioni di 15 attrazioni a tema. All’ombra dei fichi e degli alberi da frutto di Luna Farm, ci si può lasciare cullare dal Riciclondolo. Si può salire su una gallina per percorrere una monorotaia sospesa, oppure volare a bordo di un maiale. La ruota del mulino monta buffi carrettini che l’hanno trasformata in una ruota panoramica.

E nel bel mezzo dell’aia un inedito assoluto, realizzato per questo mondo a misura di bambino: Formula Farm, ovvero un ottovolante progettato per essere la prima montagna russa di ogni bambino. Tutti possono esprimere la propria creatività su uno speciale painting wall interattivo, oppure sedersi su speciali poltrone e, infilando un visore, vivere le emozioni reali di avventure virtuali.

Il fiore all’occhiello del Luna Farm è il Toroscontro, installato in anteprima nel parco di Fico: un autoscontro di ultima generazione che non solo coinvolge gli ospiti con sfide basate su proiezioni interattive sulla pista, primo caso mondiale per questo genere di attrazione, ma prevede anche una vettura adattata per persone con esigenze speciali di accessibilità.

Accanto al contadino Gianni, inventore di improbabili macchinari, ad accompagnare grandi e piccoli nelle avventure di Luna Farm sono Penelope (la maialina che ama la dance anni 90), Ricky (il gallo influencer), Valentino (il toro pittore) e Martina (l’ape saputella).

Tra recinti degli animali, cortile, mulino e fabbrica del miele Gianni ha allestito anche uno spazio di ristoro dove è possibile fare una merenda o una cena in compagnia, e un Emporio dove vende i suoi prodotti realizzati in collaborazione con i migliori designer del pollaio. Anche gli abitanti del vicino paese, contagiati dal clima bizzarro della fattoria, hanno allestito una Sagra dell’Arcade permanente nella piazzetta vicino al mercato, pensata anche per giovani e adulti.

Nell’area del borgo, antistante l’ingresso del Parco, gli appassionati di arcade potranno infatti sfidarsi su videogiochi di ultima generazione, intraprendere un viaggio virtuale con il VR Box, o vivere un’avventura multidimensionale nel Cinema 4D.

Credit Photo: Luna Farm