MENU DI NAVIGAZIONE

Osttirol: le vacanze invernali nel Tirolo austriaco per tutta la famiglia

inverno con i bambini in Osttirol Austria

A ovest l’Osttirol confina con il vicino italiano, l’Alto Adige, a nord con Salisburgo, a est con la Carinzia e a sud con il Veneto. Con queste diverse influenze culturali non c’è quindi molto da stupirsi che la regione abbia sviluppato una propria identità, che si riflette ad esempio nel dialetto, nella cucina regionale e negli usi e costumi: l’Osttirol ha uno charme tutto suo.

In una cosa si distingue chiaramente dai suoi vicini: il turismo di massa qui non esiste. È quanto viene proclamato anche dallo slogan pubblicitario della Villgratental in Osttirol: “Venite da noi, non abbiamo niente”. Ovviamente con un occhiolino. Infatti “niente” è esattamente quello che oggigiorno sempre più persone cercano nelle vacanze: panorami mozzafiato, natura incontaminata, pace e tranquillità.

Di fronte alla vetta più alta dell’Austria le famiglie possono scoprire le tipiche usanze tirolesi, avventure invernali di ogni tipo e piaceri per il palato, tra la cucina dei contadini e quella degli chef stellati. Una regione in cui la guardia notturna, come ormai da secoli, compie ancora il suo giro. Valli appartate, in cui le tradizioni sono ancora vive.

Al centro, la capitale Lienz con le sue viuzze medioevali, i bar sulla strada e l’atmosfera quasi mediterranea. L’Osttirol con la sua spiccata ospitalità e cordialità è sinonimo di tipiche esperienze tirolesi e attira per l‘ottimo rapporto qualità-prezzo. Un autentico paradiso per le famiglie e i bambini. Chi vuole vedere camosci e stambecchi può passeggiare con i ranger del Parco Nazionale Alti Tauri. E che ne dite il giorno dopo di una discesa in slitta o di una gita in carrozza? Non importa quale avventura sulla neve scegliate – ai bordi delle piste e dei sentieri vi aspettano le nostre tipiche Gasthäuser con le specialità dell’Osttirol per una sosta.

Il 22 novembre 2019 davanti alla Liebburg in piazza centrale di Lienz si è inaugurato il mercatino di natale che sarà un suggestivo punto di incontro per tutte le famiglie fino alla vigilia di Natale. Potrete acquistare regali come ornamenti per l’albero di natale, candele fatte a mano, ceramiche e tante bontà culinarie ascoltando musica natalizia. Godetevi il profumo delle mandorle arrostite, del panpepato fresco e delle castagne calde. Per i bambini questo è il periodo più bello dell’anno, carico di emozioni ed aspettative, caratterizzato da più di 60 manifestazioni legate alla magica tradizione dell’Avvento in Austria.

Escursione invernale per tutta la famiglia a Kartitsch

Il comune di Kartitsch in Osttirol conta solo 771 abitanti. Dal 2018 la località situata a 1.353 metri s.l.m. è il primo villaggio alpino per escursioni invernali certificato in Austria. Dieci sentieri, da quello semplice a quello più difficile, si rivolgono qui a chi cerca relax e agli appassionati della natura. Proprio recentemente Kartisch ha ricevuto l’ambito riconoscimento “Tirol Touristica Award”.

TRE DOMANDE AL RESPONSABILE DEL PROGETTO VILLAGGIO ALPINO KARTITSCH, BERNHARD PICHLER DELL’UFFICIO DEL TURISMO OSTTIROL:

Signor Pichler, un paese per escursioni invernali, che cosa è? Si pensi a un paese, tanta neve, persone locali ambiziose e un tocco di lungimiranza per il futuro. Noi non abbiamo un grande comprensorio sciistico e neppure un mondo di eventi. Ma nemmeno il turismo di massa. Però abbiamo la natura allo stato puro! Questa è la nostra forza. Con i nostri sentieri invernali certificati permettiamo ai nostri ospiti di scoprire le montagne dell’Osttirol in modo soft.

Il trekking invernale viene definito “la democratizzazione dello sport invernale”. Che cosa si intende? Chiunque in inverno può fare un’escursione. Non occorrono costose attrezzature né conoscenze tecniche, come accade invece per lo sci o per il fondo. Ecco perché l’escursionismo invernale è lo sport perfetto per tutta la famiglia. Le escursioni invernali ci danno la possibilità di sperimentare il fascino della natura invernale e soprattutto i bambini si divertono con la neve. E grazie all’eccellente infrastruttura gli ospiti titolari della tessera possono raggiungere Kartitsch gratuitamente da ogni luogo dell’Osttirol.

Come vi è venuta questa idea? Vediamo il futuro del turismo nella tutela del paesaggio naturale incontaminato. Per questo per noi era logico solo rafforzare il turismo invernale soft, senza impatto sull’ambiente. Con questo obiettivo ben preciso siamo diventati precursori del turismo sostenibile in tutta l’Austria.

Un tuffo con i bambini nell’escursionismo su neve

Offerta valida dal 27.12.2019 al 31.03.2020
Giungendo nel villaggio di alpinisti Kartitsch si può finalmente capire il significato più puro dell’espressione “su in alto”: il villaggio si trova, infatti, ad un’altitudine di 1.356 m, nel bel mezzo della valle più alta di Osttirol, il Gailtal. Dal 2018, Kartitsch è diventata il 1° villaggio per trekking su neve dell’Austria, con 9 diversi percorsi di trekking con lunghezze e livelli di difficoltà differenti, impianti di trekking certificati, escursioni guidate e, naturalmente, tanta tanta neve.

Servizi:

  • 7 notti
  • 2 trekking su neve guidati
  • 1 escursione con fiaccole
  • Pacchetto trekking su neve
  • Affitto di zaino e bastone

partire da € 279,00 a persona
  

  
Photo credits: Ufficio del Turismo Osttirol / Profer&Partner, Grafikzloebl, Bruckenwirt, Isep-CK, Berg-im-Bild