MENU DI NAVIGAZIONE
Pasta Pesto Day: insieme per Genova

Pasta Pesto Day: insieme per gustare un’eccellenza e aiutare Genova

A seguito della tragedia del crollo del Ponte Morandi del 14 agosto, le istituzioni liguri sono impegnate su azioni infrastrutturali per riportare Genova e la Regione a situazioni di minor criticità. Da subito sono state moltissime le offerte di aiuto e sostegno nei confronti di una città riconosciuta universalmente bellissima e fragile, come nelle canzoni di De André. Nasce così l’idea della campagna di comunicazione e fundraising Pasta Pesto Day con il duplice obiettivo di rilanciare un’immagine positiva e accogliente del territorio ligure e raccogliere fondi a favore del conto corrente del Comune di Genova destinato all’emergenza del 14 agosto.

Poiché da sempre l’abbinamento territorio-cibo è il binomio di forza per la promozione turistica, il Pasta Pesto Day sarà in concomitanza della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo che si svolgerà dal 19 al 25 novembre, collegando così il gesto di solidarietà all’esperienza diretta di un piatto di pasta al pesto, icona dell’enogastronomia ligure a livello internazionale.

“Gusta la pasta al pesto e aiuta Genova. Per ogni piatto consumato verranno devoluti 2 euro a Genova, 1 euro da parte del ristoratore e 1 euro da parte del cliente”: l’iniziativa è rivolta a tutti i ristoratori in Italia e ristoratori italiani in tutti i Paesi del mondo che potranno aderire iscrivendosi al sito www.pastapestoday.it.

Siamo italiani, da sempre il cibo è legato al territorio, alla cultura alla convivialità e sempre più spesso anche alla solidarietà. Questo il segreto del passaparola che sta vivendo il Pasta Pesto Day. In pochi giorni si contano più di 50 adesioni pubblicate sul sito. Grazie alla visibilità dei 48 influencer selezionati, appartenenti a 10 Paesi diversi nel mondo, si prevede di dare una copertura mediatica di circa 3,8 milioni di contatti.

Altri consigli di viaggio: