MENU DI NAVIGAZIONE

Avventure DoloMitiche sull’Alpe di Siusi

Avventure DoloMitiche sull’Alpe di Siusi con il Winter Survival Camp 2016

Per i bimbi a caccia di peripezie, dal 21 febbraio al 6 marzo 2016, nell’area vacanze Alpe di Siusi (Seiser Alm/Südtirol) c’è il programma per famiglie per imparare a sopravvivere in alta quota.

L’altipiano più vasto d’Europa per i piccoli sempre a caccia di nuove curiosità è come un enorme parco giochi dipinto di bianco, dove l’inverno è una continua scoperta. E lo diventa ancora di più quando nell’area vacanze Alpe di Siusi (Seiser Alm/Südtirol), nell’incanto delle vette dolomitiche (Patrimonio Mondiale UNESCO), viene allestito un vero e proprio Winter Survival Camp, pronto a trasformare tutti i bimbi appassionati della neve in veri e propri esploratori.

Accade dal 21 febbraio al 6 marzo 2016, quando i bambini diventano protagonisti di intriganti esperienze di sopravvivenza, divertendosi nel vivere storie ed attività all’aria aperta e nei boschi innevati sovrastati dai monti dello Sciliar e del Catinaccio.

Il Winter Survival Camp è dedicato ai piccoli dai 7 anni in su, accompagnati dai genitori. Ogni giorno è prevista una nuova avventura: dalla costruzione di un vero igloo di ghiaccio, alla partecipazione in un’indagine alla scoperta delle tracce degli animali selvatici, alle tecniche di ricerca sotto la coltre bianca con apparecchi Arva e cani da valanga, alle ciaspolate in libertà. Così i mini esploratori imparano a capire come comportarsi nell’ambito di un’operazione di salvataggio ad alta quota e i trucchi per affrontare le eventuali emergenze dell’inverno, ad apprezzare i doni della natura. Inoltre, per tutti gli sciatori in miniatura ci sono i consigli della Strega Nix, la mascotte dell’area vacanze Alpe di Siusi, che insegna a spassarsela sulla neve in totale sicurezza. Le famiglie possono in questo modo godersi le infinite opportunità di svago fra le imponenti Dolomiti, passando dallo sci alle discese in snowboard, dalle peripezie dell’Alpe di Siusi Snowpark alle passeggiate tra i paesaggi incantati lungo i sentieri invernali. Oppure partire alla volta di tour alpinistici e corse in slitta guidata dai cavalli.

Per partecipare alle divertenti esperienze del Winter Survival Camp bisogna presentarsi attrezzati di abiti caldi, cappello, guanti, stivali, zaino, bevande e spuntini. Ci si può iscrivere fino al giorno prima dell’evento entro le 17.00. È necessario l’accompagnamento di un adulto e il limite massimo di partecipanti è di 30 persone. I prezzi a settimana per tutto il programma (per un adulto e un bimbo) sono di 40 euro, mentre ogni persona in più paga 12 euro. Un evento (per un adulto con bambino) costa 15 euro, ogni persona supplementare paga invece 5 euro.

Dove soggiornare sull’Alpe di Siusi e sentirsi un tutt’uno con la natura

Sull’Alpe e nei paesi vicini quali Siusi, Castelrotto e Fiè allo Sciliar sono tanti gli alberghi adatti alle famiglie con ottimi servizi. Noi abbiamo recentemente soggiornato in un delizioso albergo di Siusi, l’hotel Arvina, tre stelle superior a cui ci sentiamo di dare tre dieci e lode: il primo per la cucina, si mangia divinamente, la colazione è magnifica (marmellate e dolci sono veramente fatti in casa) il ristorante dell’hotel si chiama Trotzstube, il secondo per la meravigliosa vasca idromassaggio all’aperto panoramica, sufficientemente calda per godere anche in inverno del bellissimo paesaggio e per sentirsi immersi nella natura, l’arredamento delle camere tutto in legno naturale. Il nome è molto particolare e sicuramente vi sarete chiesti cosa significa ArViNa: Ars Vitae Naturalis, l’arte del vivere naturale; ecco cosa si cela dietro al nome scelto dai proprietari.

Il profumato fieno di montagna è in questa struttura il filo conduttore naturale: ingrediente raffinato nelle specialità gastronomiche e nei trattamenti di benessere, reinterpretato in graziose e profumate decorazioni. Il magnifico panorama e l’affaccio diretto sulla Cima Santner completano l’esperienza di soggiorno a stretto contatto con la natura. Per prenotazioni http://www.hotelarvina.com/it/hotel-arvina/filosofia.html

A cura di Chiara Rosati
Giornalista GIST e direttore responsabile di bimboinviaggio.com
Photo credits: Stefano Monteleone, Helmuth Rier, Armin Mayr

Per maggiori informazioni: Alpe di Siusi Marketing (Seiser Alm/Südtirol)
E-mail: info@alpedisiusi.info
Sito web: www.alpedisiusi.info