Natale in Mongolfiera

vedi mappa |
Bussolengo (VR) | Italia

Apre il Villaggio di Natale il 3 novembre 2012 a Bussolengo (VR). Il più grande mercatino di Natale al coperto in Italia, che quest’anno propone le tradizioni natalizie delle principali capitali europee.

Mostra Museo di Presepi: emozionanti opere d’arte per riscoprire il fascino della tradizione, con vere e proprie opere d’arte realizzate da professionisti.

Cake design: tante novità al Villaggio creativo Flover per un Natale Fai da te.

La grande mongolfiera degli gnomi, carica di regali, farà sognare e tornare piccini nella più classica delle ambientazioni natalizie, mentre Babbo Natale aspetta tutti nella sua grande casa piena di sorprese, dove i bambini potranno consegnare la loro letterina e visitare il magazzino dei giocattoli animati. Spettacoli, luci, golosità, doni, addobbi da tutto il mondo, idee regali e una finestra sulle ultime novità con le stanze tendenza Flover. Per chi vuole decorare il proprio Natale, tanti corsi con curiose novità come il Cake design e per i bambini una nuova collezione studiata per stimolare l’interesse nello sviluppo della creatività come strumento formativo ed educativo.

Tutto il Natale d’Europa – Un grande calendario dell’Avvento apre le porte della 16a edizione del Villaggio di Natale di Flover a Bussolengo (Vr). Si apre una finestra e si entra in un mondo magico, da favola, dove passo dopo passo ci si addentra nelle tradizioni del Natale delle capitali europee, tra gnomi all’opera, luci, colori, musica, doni, addobbi e golosità. Londra e il fascino della corona, storie di re e regine con decorazioni che ricordano la capitale inglese e la sontuosa Vienna, tra ricchi decori, musica e dolci profumi che escono dai caffè per arrivare poi nell’elegante Parigi con i suoi atelier e un albero speciale che ricorda la Tour Eiffel.

Una grande mongolfiera colorata farà sognare e tornare bambini, nella più classica delle ambientazioni natalizie, mentre Babbo Natale aspetta tutti nella sua grande casa piena di sorprese, dove i bambini potranno consegnare la loro letterina e osservare gli gnomi che preparano dolci speciali in cucina, mentre lo gnomo Francobollo inserisce al computer i nomi dei bambini buoni ai quali Babbo Natale consegnerà i regali tanto meritati. Ispirato al romantico borgo medievale Rothenburg ob der Tauber, in Germania, il Villaggio di Natale Flover è il più grande mercatino di Natale al coperto in Italia, con oltre 7 mila metri quadrati dedicati alla festa più amata e attesa dell’anno. Il Villaggio conquista tutti: i bambini rimangono incantati nel vedere gli gnomi all’opera, luci, colori, e animali in movimento, i più grandi hanno la sensazione di fare un passo indietro nel tempo e di rivivere la propria spensierata infanzia.

Come in un vero villaggio, ai bordi delle strade, gli artigiani al lavoro: il pirografo che realizza quadretti bruciando il legno, l’intagliatore di candele, la decoratrice dei fiori pressati e molti altri maestri che creano le loro opere davanti agli ospiti.

Va in scena il Natale – Ogni fine settimana, dal 3 novembre al 30 dicembre 2012 un vero Babbo Natale, con tutto il suo team di artisti aspetta i bambini per ricevere le letterine e festeggiare con canti e balli l’arrivo del Natale.

Durante la settimana baby dance, corsi di creatività e l’appuntamento goloso per imparare a cucinare i biscotti di Natale con Frau Hilde.

Tanti gli spettacoli e animazioni come il Christmas show e la favola del Villaggio. Le domeniche 11 e 18 novembre e sabato 1 dicembre 2012 un gruppo di zampognari, animerà il Villaggio, suonando musiche tipiche natalizie.

Una pausa tra i sapori del Natale – Tante dolcezze natalizie, tutte da scoprire. Alla Tavola calda del Villaggio, aperta tutti i giorni, è possibile gustare menu che propongono specialità tipiche veronesi, tirolesi, francesi, viennesi e londinesi, tutte declinate secondo il tema dell’anno, primi e secondi piatti studiati, rispettando la tradizione natalizia per deliziare grandi, ma anche i più piccini. Tante leccornie come gli originali macarones francesi, mandorlato Bauce, la cioccolata del Villaggio (speziata), torte tartufate, lo spuntino del Villaggio con cornetto salato e prosciutto di Praga + bibita o birra di Natale, figure natalizie di cioccolato, presentate in eleganti scatole di latta, composte e confetture speciali.

Che colore ha il Natale? – Celadon, Rosengold, Oxblood. Hanno nomi che ricordano un po’ le favole di Le mille e una notte i colori tendenza che daranno un tono nuovo al Natale 2012. Il verde salvia (Caledon) rievoca i colori dei palazzi asburgici, il cipria (Rosegold) richiama agli eleganti ambienti della moda parigina e il tradizionale rosso (Oxblood), tipico di Londra e della corona inglese: saranno questi i colori must del Natale in arrivo.

L’albero, ma non solo. Decorazioni per la tavola, accessori, piatti, bicchieri, carta e nastri: si può sceglier qual è il colore più adatto alla casa e declinare tutto su queste tonalità per un effetto glamour assicurato.

Per chi vuole poi un tocco diverso, qualcosa di classe per la propria casa o per un regalo speciale, c’è la Fioreria del Villaggio Flover, che propone composizioni particolari e d’effetto.

E per chi ama stupire gli amici ritorna “il centro messaggi”: un’abile pittrice pronta a decorare palline di Natale con messaggi d’auguri o d’amore personalizzati.

Cake Design, decora una torta per il tuo Natale – Natale Flover significa creatività. Per chi ama il Natale Fai da te nei punti vendita di Bussolengo e Cà di David tanti corsi per realizzare in modo economico addobbi per la casa, per l’albero di Natale e regali personalizzati. La novità impedibile di quest’anno è il Cake design: timbri, stampi, spatole e utensili di ogni tipo per creare delle opere d’arte che deliziano occhi e palato. Torte nuziali, cupcake, brownies, biscottini, tutti rigorosamente decorati in stile d’oltreoceano e perfetti per abbellire in modo artistico la propria casa.

Giovedì 15 e giovedì 22 novembre 2012 Claudio Monconi, importante chef decoratore di fama internazionale, che ha ricevuto la medaglia d’oro all’’ultima edizione della Coppa del Mondo di cucina in Lussemburgo, categoria “decorazione”, si esibirà in una dimostrazione in diretta della realizzazione di gustosi dolci di Natale, alla Tavola calda del Villaggio.

Il Villaggio della creatività aspetta adulti e bambini che vogliano lasciare libera la loro fantasia e creare oggetti unici con tecniche sempre nuove e curiose, come la magica pasta oplà, il fimo, l’effetto gomma e tradizionali come vetro, perle e feltro.

Il calendario dei corsi si trova sul sito www.flover.it; info e prenotazioni presso la cassa centrale del punto vendita.

Un magico Presepe – Sono opere d’arte uniche ed emozionanti. Grande novità 2012 del Villaggio di Natale Flover è la suggestiva Mostra-Museo di Presepi, una selezione di particolari ed emozionanti opere d’arte per riscoprire le vecchie tradizioni. Unica nel suo genere, accoglierà pezzi realizzati dal famoso artista spagnolo Manuel Serena, al quale Verona è molto riconoscente per aver esposto più volte all’Arena di Verona i suoi presepi. Piccole e grandi scenografie, capanne e statuine presepiali di provenienza italiana ed estera: i collezionisti potranno ammirare esemplari realizzati interamente a mano e curati nei minimi particolari da scultori professionisti, come il presepe Bergamasco, raffigurante una cascina lombarda dell’ 800 avvolta da una gioiosa nevicata con cambi di luce giorno e notte o i diorami della vita di Gesù che raffigurano il racconto storico. Completa la mostra museo l’allestimento di un presepe con statue di legno ambientato e raffigurante la storica casa Natale di Papa Giovanni XXIII nel paese di Sotto il Monte, a cui è dedicato l’anno giovanneo della pace 2012-2013. La mostra, è dedicata a tutti coloro che vogliono conoscere le emozioni che scaturiscono nel realizzare un Presepio, ma anche tramandare ai propri figli questa passione. L’esposizione riunisce decine di opere di elevato valore simbolico e promette di far vivere la magica atmosfera natalizia, legata anche ai ricordi d’infanzia che riaffiorano nella nostra mente.

Il Villaggio di Natale Flover, ha voluto dedicare particolare attenzione, attraverso la mostra museo, al significato della parola presepe o presepio che si alternano, sia con il significato letterale di “mangiatoia” sia nel senso lato di “raffigurazione della natività intesa come famiglia”. Attraverso questa rappresentazione si perpetuano nel tempo importanti valori di pace, fraternità e amore.

Per chi ama il fai da te due incontri esclusivi e gratuiti per imparare a costruire il proprio presepe e riassaporare la magia del Natale come da bambini: sabato 10 e 24 novembre 2012, dalle 14.30 alle 18.30 sarà presente un esperto presepista, che spiegherà le tecniche di costruzione e gli effetti che stupiscono maggiormente, come la tecnica di riflesso, i modi per innevare il proprio presepe e l’uso delle centraline per illuminarlo. (Per info e iscrizioni segreteria@flover.it)

Informazioni – Tutte le novità Flover si trovano sul sito www.ilvillaggiodinatale.it Per essere sempre aggiornati basta cliccare Mi piace sulla fan page di Facebook “Il villaggio di Natale” e seguirlo su Twitter flover_tw.

Flover Garden Center di Bussolengo (VR), in via Pastrengo 16. Orari: aperti tutti i giorni con orario continuato dalle 9 alle 19.30. Tel. 045 6704141; segreteria@flover.it.

Foto e Video