Hotel famiglie Arezzo

Luminosa città collinare della Toscana orientale, Arezzo è di origine antichissima. Fu una delle maggiori lucumonie etrusche e successivamente città romana d’importanza strategica. Fu centro di fiorenti attività economiche. Rinomate furono le sue fonderie e le fabbriche artistiche di vasi a vernice rossa (detti vasi corallini) la cui tecnica si diffuse in tutto il mondo romano. Nel Medioevo Arezzo fu libero comune in cui spesso prevalsero gli interessi della parte ghibellina, in antagonismo con la vicina Firenze. Dopo la rotta di Campaldino (1289), la sua fortuna venne compromessa e, nonostante una certa ripresa sotto i Tarlati, finì per soccombere e divenne dominio fiorentino (1384). Come tale entrò a far parte, con il resto della Toscana, del granducato mediceo.

La parte più elevata dalla città conserva uno spiccato aspetto medioevale nel quale comunque si stagliano pregevoli esempi architettonici posteriori. La parte della città che si protende verso la pianura ha un aspetto moderno e vivace.

Alloggi scelti