Hotel famiglie Sardegna

La Sardegna, collocata nel centro del Mar Mediterraneo, coi suoi circa 1800 chilometri di coste rappresenta, per la posizione geografica e per la sua Storia, una delle destinazioni più ambite per gli appassionati degli sport nautici e per chi ama trascorrere le proprie vacanze al mare.

Il mare di questa grande isola mediterranea (seconda solamente alla vicina Sicilia per grandezza) e’ tra i più belli e trasparenti che si possano vedere al mondo. “Questa terra -scriveva infatti David Herbert Lawrence – non assomiglia ad alcun altro luogo” e lo scrittore sardo Marcello Serra titolava un suo famoso libro “Sardegna, quasi un continente”. Questo per sottolineare l’ unicità del paesaggio sardo e le differenze profonde delle diverse regioni dell’Isola che la rendono appunto simile ad un Continente.

I Greci la chiamavano “Ichnusa”, impronta, e i Romani “Sandalion”, sandalo. Per le grandi civiltà del Mediterraneo la Sardegna ha sempre rappresentato un approdo felice dove ogni passo risuonava in modo diverso. Più deciso e personale. Forse per l’intensità dei paesaggi e la ricchezza dei suoi raccolti. Forse perché l’isola già allora aveva un glorioso passato alle spalle. Per i geologi infatti la Sardegna è la prima terra emersa in Europa e per gli archeologi una delle prime abitate dall’uomo, come testimoniano le oltre 7000 torri costruite più di 3500 anni fa dal popolo dei nuraghi: dalla spettacolare roccaforte di Barumini ai punti di avvistamento lungo 1800 chilometri di costa.

Alloggi scelti