Hotel famiglie Zanzibar

Quando si parla di mare cristallino o turchese, di atolli, di reef dai pesci variopinti, di sabbie bianche come il borotalco, vengono in mente i cosiddetti “”paradisi dei mari del Sud””. Zanzibar è un vero concentrato di tutto ciò a sole 7 ore di volo dall’Italia.

Zanzibar è il nome di un arcipelago situato nell’Oceano Indiano Il nome “”Zanzibar”” viene spesso usato per riferirsi alla principale isola dell’arcipelago, detta anche Unguja La seconda isola per estensione è Pemba. L’arcipelago appartiene, assieme all’isola di Mafia, alle cosiddette spice islands (isole delle spezie).Il nome Zanzibar deriva molto probabilmente dal persiano Zang-i bar (“”Terra dei neri””). In passato, e fino a tempi recenti, l’arcipelago fu autonomo; nel 1964 venne poi unito al Tanganika per formare la Tanzania (il cui nome nasce per l’appunto dalla fusione di “”Tanganika”” e “”Zanzibar””), pur mantenendo un notevole livello di autonomia rispetto all’entroterra.La capitale di Zanzibar si trova sull’isola di Unguja, e prende anch’essa il nome di Zanzibar; il suo cuore è il quartiere di Stone Town, dichiarato patrimonio dell’umanità UNESCO.Nell’arcipelago si trovano aree naturali ancora in gran parte incontaminate, alcune delle quali forniscono l’habitat a specie endemiche come il rarissimo leopa rdo di Zanzibar.

Alloggi scelti