Idee ed offerte speciali per vacanze in montagna formato famiglia
Incantesimo Lappone: prenota on line il viaggio a casa di Babbo Natale a Rovaniemi
Vacanze in Agriturismo con mamma e papà
Destinazioni mare da sogno per famiglie - bimboinviaggio.com
Vacanze adrenaliniche nei più bei parchi per famiglie - bimboinviaggio.com
I migliori hotel a misura di bambino - bimboinviaggio.com
Family Hotel La Betulla *** sulle piste da sci del Trentino
Ristorazione di qualità con tante attenzioni per i bambini

Valencia low-budget: grandi emozioni a piccoli prezzi

Valencia low-budget: grandi emozioni a piccoli prezzi
Fuga d’autunno nella città spagnola a meno di 10 e 5 euro o… gratis!

La fine dell’estate accende il desiderio di un’evasione d’autunno all’insegna del sole e delle giornate all’aria aperta? Valencia è la destinazione perfetta: grazie alle temperature piacevoli, questa è la stagione ideale per godere del mix irresistibile di natura, storia e modernità che contraddistingue l’incredibile città spagnola.
Meta perfetta per un viaggio in famiglia, in coppia o con gli amici, Valencia è una città viva tutto l’anno, con attività ed eventi per tutti i gusti e per tutte le tasche. Ecco allora tanti suggerimenti per vivere Valencia a piccoli prezzi – anche gratis.

Gratis
Chi l’ha detto che le cose belle devono essere per forza costose? Valencia offre ai suoi visitatori la possibilità di scoprire scorci suggestivi e visitare mostre d’autore senza spendere un solo euro.
Prima di partire basta scaricare la nuova App gratuita di Turismo Valencia, la guida indispensabile per avere la città a portata di click.
Una volta giunti a Valencia l’offerta di attività, promozioni e luoghi da visitare è ricchissima e più conveniente che mai. Il weekend è all’insegna dell’arte: ad esempio, con l’ingresso gratuito all’IVAM (tutte le domeniche), fino al 13 ottobre è possibile vedere la mostra “Happy Little Girls” di Agatha Ruiz de la Prada. In alternativa, fino al 4 gennaio 2014, il Centro Cultural Bancaja propone l’esposizione “Picasso. Fauno, centauro, minotauro”; l’ingresso è libero con donazione spontanea a beneficio della campagna “Solidarios con mucho arte”.
Gli appassionati di storia durante le domeniche e i giorni festivi hanno la possibilità di visitare gratuitamente il Museo di Storia di Valencia, dove il passato e il presente della città possono essere visti attraverso un’emozionante macchina del tempo. L’ingresso è sempre gratuito per i possessori della Valencia Tourist Card.
Per concludere la giornata in bellezza, una tappa alle famose Torres de Serranos è d’obbligo: ogni domenica è possibile salire gratuitamente in cima alle torri, per godere della migliore vista sul quartiere del Carmen e sulla parte antica della Città.

Meno di 5 euro
Il modo migliore per visitare Valencia è in bicicletta, e lo è ancora di più se il prezzo è super conveniente. Il noleggio della bicicletta elettrica costa solamente 5 euro e si può acquistare anche online sul sito di Turismo Valencia. Per i visitatori è stato pensato anche un pratico pack turistico completo di cartina e guida al prezzo di soli 2 euro, acquistabile con un semplice click, o in tutti i Tourist Info della città.
Dopo una lunga pedalata è ora di gustare anche il lato gastronomico di Valencia. Una irrinunciabile sosta golosa è al Mercato Central, la famosa struttura in metallo e vetro appartenente al periodo modernista. Qui si trova il Central Bar dello chef Ricard Camarena che offre un pranzo stellato a prezzi ridottissimi: è possibile scegliere tra l’Esgarraet con bacalao a 4,50 euro o il Bocadillo “Ricard Camarena” con lomo, cebolla, mostaza y queso a soli 4,80 euro. Proprio di fronte al Mercado Central si trova uno dei monumenti più affascinanti di Valencia: la Lonja de la Seda. L’ingresso all’antico mercato della seta, considerato un gioiello dell’architettura gotica civile, costa solamente 2 euro ed è gratis per i possessori della Valencia Tourist Card.

Meno di 10 euro
Per rendere ancora più conveniente il soggiorno nella città spagnola basta scegliere la Valencia Tourist Card Discount, una tessera turistica che permette di risparmiare fino al 50% su ingressi, servizi turistici, locali di svago, negozi e ristoranti, nonché di visitare gratuitamente tutti i musei e i monumenti municipali della città. La card è acquistabile presso i Tourist Info a 10 euro, mentre l’acquisto online è ulteriormente scontato a soli 9 euro. Per approfittare immediatamente dei vantaggi basta mostrare la tessera nei monumenti, ristoranti o negozi convenzionati.
Per gli appassionati di sport c’è il “Mestalla Forever Tour”: a soli 9,80 euro è possibile visitare lo stadio simbolo della città per rivivere le emozioni dei migliaia di incontri avvincenti che il campo ha ospitato durante i suoi quasi 90 anni di vita.
Con meno di 10 euro si può accedere alla futuristica Città delle Arti e delle Scienze, il capolavoro simbolo della città di Calatrava. Qui è possibile assistere alla proiezione di un film in 3D nel moderno Hémisferic o perdersi tra le invenzioni e gli esperimenti del Museo della Scienza; qualunque sia la scelta i biglietti d’ingresso sono disponibili a partire da 8 euro. E per riposare dopo una giornata di avventure ed emozioni niente di meglio di un tipico aperitivo valenciano con Agua de Valencia al Café de las Horas: in coppia o con gli amici, una caraffa per 2 persone costa solo 10 euro.

Per essere sempre aggiornati su tutto ciò che accade a Valencia, seguiteci su Facebook e Twitter: www.facebook.com/VisitaValencia e twitter.com/VisitaValencia

Per maggiori informazioni: www.visitvalencia.com