MENU DI NAVIGAZIONE
Carnevale 2018 ecco 5 proposte per divertirsi con tutta la famiglia

Tutti in maschera! Arriva Carnevale: ecco 5 proposte per divertirsi con tutta la famiglia

5 proposte per il carnevale 2018

Cinque destinazioni dove il divertimento è assicurato: da Tenerife a Colonia, da Nizza alle parate d’Italia a Viareggio e Venezia.

Su la maschera, è tempo di Carnevale! State già pensando ad organizzare un viaggio con tutta la famiglia in cerca di carri colorati e parate festose e divertenti? Allora questo è l’articolo giusto per lasciarsi ispirare, con qualche idea per il vostro Bimboinviaggio. Ecco di seguito cinque destinazioni, in Italia, ma anche con qualche meta europea dove risate e buona compagnia sono assicurate: c’è la spumeggiante Tenerife e la matta Colonia, c’è Nizza con i suoi fiori e le sue stelle filanti e in Italia non possono mancare Viareggio e Venezia. Scoprite quello che fa per voi e perché, secondo noi, piacerà ai più piccoli una vacanza in cui ogni scherzo vale!

Spettacoli e fuochi d’artificio al Carnevale di Tenerife

Dopo quello di Rio de Janeiro in Brasile, il Carnevale di Tenerife è considerato il secondo più bello e spettacolare del mondo: la capitale delle Canarie, Santa Cruz vi attende con il suo clima caldo e piacevole (le temperature si aggirano intorno ai 20°C ) e le sue parate spettacolari. Le feste in maschera iniziano il 12 gennaio e vanno avanti fino al 18 febbraio 2018 (anche se il periodo clou va dal 7 febbraio in poi): piazze e strade della città si coloreranno di fate e folletti, visto che il tema scelto per quest’anno è la fantasia.

Cosa piacerà ai bambini? La musica dal vivo con le bande che accompagnano la regina del Carnevale (compresa la regina bambina) e le sfilate dei bambini nei teatri e lungo le vie; da non perdere il 14 febbraio il tradizionale Entierro de la sardina, ovvero la tradizione di bruciare una grande sardina di cartapesta che rappresenta la fine del Carnevale e viene accompagnata da spettacolari fuochi pirotecnici! Info su: http://carnavaldetenerife.com/

Nella città del Carnevale: coriandoli e feste sull’acqua a Venezia

Non può mancare nelle liste di Carnevale, quello della Serenissima: Carnevale e Venezia è un binomio che dura da secoli, celebre i tutto il mondo. A Venezia l’eleganza delle maschere e la tradizione delle sfilate, compreso il volo dell’angelo, quello spettacolare dalla Torre di Piazza San Marco, sanno lasciare grandi e piccini con il naso all’insù e il fiato sospeso. Il programma inizia il 27 gennaio 2018 (alle 18 e alle 20) con la grande festa veneziana sull’acqua con carri e maschere sulle gondole e le barche che attraverseranno il Rio di Cannaregio.

Cosa piacerà ai bambini? Il 3 febbraio la Piazza San Marco diventa un grande teatro per votare la maschera più bella! Da non perdere alle ore 12 del 4 febbraio il tradizionale “Volo dell’angelo”, una splendida modella che planerà sulla folla e terminerà il suo tragitto portando saluti e omaggi al Doge della città. Info su: http://www.carnevale.venezia.it

Nizza in maschera, fra bellissimi fiori e stelle filanti

La battaglia dei fiori, la parata con carri e stelle filanti giganti, la festa delle tribune mascherate? Tutto è gioia al Carnevale di Nizza, quello più amato della Costa Azzurra e atteso di tutta la Francia. La città si trasforma in una baraonda di colori e musica, capace di trascinare e divertire con la sua carica ed energia scoppiettante. Il titolo di questa edizione è “Carnevale 2018: re dello spazio”, con carri e maschere che porteranno in orbita divertimento e risate assicurate.

Cosa piacerà ai bambini? Le ordinate sfilate dei ben 17 carri allegorici a tema spaziale tra gli applausi e le foto che partiranno dalla grande Place Masséna e percorreranno un itinerario ad anello fino al Jardin Albert I; la parata sul mare che per tradizione si tiene sin dal 1876, in cui splendide ragazze in maschera distribuiscono le speciali varietà di fiori, vanto della Costa Azzurra. Da non perdere il sabato e martedì sera la sfilata in notturna! La battaglia dei fiori si terrà sulla bella Place Masséna. Tutte le info su: http://it.nicecarnaval.com

Viareggio, per scoprire tutti i segreti del Carnevale

Mai sentito parlare di Burlamacco e Ondina? Le due maschere-simbolo del Carnevale di Viareggio da sempre attendono grandi e piccini per accompagnarli fra risate e coriandoli, come tradizione, nei cinque Grandi Corsi Mascherati, i viali che guardano il mare, su cui sfilano gli enormi carri allegorici, animati dai ballerini in costume. Dal 27 gennaio al 17 febbraio va in scena l’edizione 2018 con eventi tutti giorni e spettacolari parate serali nei weekend, seguiti da grandi spettacoli pirotecnici.

Cosa piacerà ai bambini? Il racconto, le foto e le maschere di cartapesta del Museo del Carnevale: qui nascono e prendono vita i grandi carri, costruiti negli enormi hangar della famosa Cittadella del Carnevale. Novità del 2018? Le visite alle Espace Gilbert, nell’hangar principale, luogo ideale per partecipare ai laboratori creativi con carta e colori e curiosare nel dietro le quinte della storica festa. Info su: viareggio.ilcarnevale.com

Feste matte e divertenti al Carnevale di Colonia

Il Carnevale di Colonia è uno stile di vita. Tutto e il contrario di tutto è ammesso nella città più matta e burlesca della Germania, che comincia a festeggiare già dall’11 novembre alle 11! Non è un caso che vengano definiti i “giorni pazzi” quelli del Carnevale. L’edizione 2018 vedrà come giornate clou la settimana dall’8 febbraio, ben noto come il giorno delle donne, in cui ragazze e signore possono sbizzarrirsi in scherzi e burle di ogni genere.

Cosa piacerà ai bambini? L’atmosfera festosa che si respira per le vie del centro, in compagnia dei simpatici protagonisti del Carnevale di Colonia: il principe, il contadino e la vergine (rappresentati anche in versione fanciullesca). Si va avanti fino al 13 febbraio 2018, il famoso martedì grasso, che viene festeggiato con canti e balli fino a notte fonda, con il falò del Nubbel, il pagliaccio di paglia, che bruciando segna la fine di tutti gli scherzi e l’inizio della Quaresima! Info (solo in tedesco) sul sito: https://koelnerkarneval.de/

Valentina Castellano Chiodo