Ci andiamo? 5 attività da fare col papà

Ci andiamo? 5 attività da fare col papà

5 attività da fare con il papà

La routine della vita quotidiana ci toglie spesso un po’ di entusiasmo e quando la stanchezza si fa sentire e le giornate ci sembrano grigie è ora di una bella gita. Parlando di gite perché non pensare a delle attività da fare col papà?

E’ importante che i papà, sia single che non, dedichino una parte del loro tempo libero ai figli. Una buona idea può essere quella di organizzare un breve stacco “per soli uomini”, in questo modo anche i papà potranno tornare bambini, senza pensieri e solo con la voglia di divertirsi. L’Italia per fortuna offre luoghi meravigliosi, le attività da fare insieme sono tante, noi ve ne consigliamo alcune che vi faranno passare un bel week end con i vostri figli e saranno un ricordo per tutta la vita.

Giro in Mongolfiera con i bambini

Vi piace sperimentare e non soffrite di vertigini? Che ne dite di organizzare un bel giro in mongolfiera? Nel sito www.slowfly.it potrete trovare tutte le informazioni sui luoghi dove potrete volare per tutto l’anno, bellissime le proposte che riguardano il Piemonte e la Toscana. (I bambini sono ammessi dagli 8 anni in su sempre accompagnati da un genitore).
mongolfiere

Fossili che passione!

Vi affascina la scienza e vostro figlio è un piccolo scienziato in erba? Un posto assolutamente da non perdere è il Museo dei fossili di Bolca in Veneto www.museodeifossili.it, aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 18:00 in estate e dalle 10:00 alle 12:00 e dalle14:00 alle 17:00 in inverno.

Il Trenino del Renon: escursioni sulle Dolomiti

Siete appassionati di montagna e vi affascinano le cose del passato? Dovete programmare un’escursione sul Trenino del Renon, in Trentino Alto Adige. Il trenino del Renon era un treno di montagna, sul modello svizzero in voga ai tempi della Belle Epoque, che collegava Bolzano con Soprabolzano. Oggi il percorso viene coperto in parte con una funivia teleferica ma il pezzo che collega Maria Assunta a Collalbo viene fatto ancora in treno ed alcuni vagoni sono d’epoca. Salirci vale la pena: è suggestivo e vi regalerà una vista panoramica mozzafiato sulle cime delle Dolomiti. Dalle sue fermate partono molti sentieri per fare escursioni nel verde. Il treno è in funzione tutto l’anno con un orario che va dalle 9:40 alle ore 18:40 da Soprabolzano e dalle 10:10 alle ore 19:10 da Collalbo. Per ulteriori informazioni potete consultare il sito www.ritten.com.

Parco tematico e del Museo dell’Aviazione: vi ricordate Top Gun?

Subite il fascino degli aerei? L’attività che fa per voi, interessante sia per i bambini che per i papà, è una visita del Parco tematico e del Museo dell’Aviazione in Emilia Romagna www.museoaviazione.com. Qui potrete fare un viaggio nel passato osservando aerei, elicotteri, armamenti e motori tipici. Il parco è aperto tutto l’anno dalle 9:00 alle 18:00, mentre nel periodo invernale da Novembre a Marzo solo la domenica.

Il parco dei mostri di Bomarzo

Irriducibili appassionati di mostri & Co.? Che ne dite di una visita al Parco dei mostri di Bomarzo, nel Lazio? A  Bomarzo sorge la Villa delle Meraviglie, chiamata anche Sacrobosco, spesso definito Parco dei Mostri. Il fantastico parco, progettato dal principe Vicino Orsini e dal grande architetto Pirro Ligorio nel 1552, è un interessante esempio di giardino all’italiana arricchito da fantastiche statue di draghi, mostri e animali esotici.  Il parco è un autentico labirinto di simboli che avvolge e affascina chi vi si addentra rendendo grandi e piccini protagonisti di una favola insolita e molto affascinante. Il parco è aperto tutto l’anno con orario continuato dalle 8:30 alle 19:00 (da Aprile ad Agosto) e dalle 8:30 al tramonto (da Settembre a Marzo). Per scoprire la sua storia visitate il sito www.sacrobosco.it

di Chiara Rosati, giornalista GIST